Lievito

Mi piace il sapore del lievito, ma so di far parte di una minoranza. E mi ricordo che mi piaceva sin da ragazzo quando mia madre mi dava un cubetto di lievito perché “mi faceva bene”. Era lievito da fornaio, buono e sano.
Succede che ho trovato nel mobiletto dei farmaci, stipato in fondo, un tubetto di pastigliette di lievito, comperato da MDM (Mia Dolce Metà) tempo fa e da lei non utilizzato perché “il sapore è cattivo”. Visto che non ci sono controindicazioni ho deciso di prenderne un paio al giorno, per 2 motivi.
Uno: non mi va di gettarle via, dato che scadono fra pochi mesi.
Due: il sapore non mi dispiace affatto, anzi.
Certo, una cosa è il lievito fresco da fornaio, una cosa è il lievito disidratato in pastiglie. Ma un lontano sapore di gioventù, questo sì, l’ho sentito. Forse un po’ troppo lontano, ecco.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...