Totopsichiatra: i risultati

La Dr.ssa Marchesini è stata puntualissima, alle 15:00 sono entrato nel suo studio. Vediamo se ho indovinato oppure no alcune cose riguardo a lei:

Sesso: donna
INDOVINATO

Età: circa 45
SBAGLIATO. Avrà avuto circa 33-35 anni, se proprio devo scommettere

Avvenenza: bassa (mi aspetto al massimo un 5 su 10) (anche se la speranza è di avere almeno un 7)
INSOMMA. Direi 6= (leggasi 6 meno meno). Niente sogni erotici con lei.

Occhiali: no
SBAGLIATO.

Abbigliamento: niente camice bianco, con giacca
INDOVINATO A META’. Niente camice, ma anche niente giacca. Elegante maglioncino.

Simpatia: poca
SBAGLIATO. Molto professionale ma disposta al (mezzo) sorriso

Studio: niente legno, mi attendo una stanza da USL (credo capiate cosa intendo dire)
INDOVINATO AL 100%

Mio posizionamento: sedia (né poltrona né lettino, mica vado a girare in un film di Woody Allen)
INDOVINATO. Pure scomoda, se devo dire.

Durata colloquio: 40 minuti
INDOVINATO A META’. Nel senso che avrebbe dovuto durare 40 minuti ma io sono riuscito a raggiungere i 60 minuti

Attenzione nei miei confronti: media, con la compilazione di una scheda e qualche appunto sparso
SBAGLIATO. Attenta e precisa, con appunti e con domande anche approfondite e mirate

Mie aspettative globali: molto basse
VEDREMO. Io resto un po’ scettico. Sui contenuti della conversazione vi renderò edotti al più presto, tuttavia è essenziale la sua domanda finale nei minuti di recupero: “cosa mi attendo da lei?”
Ho dato una risposta intelligente (miracolo!): “Durante la fisioterapia seguente all’operazione alla schiena mi sono stati insegnati degli esercizi che, se ripetuti, mi aiuteranno a stare meglio. Lo stesso mi attendo da queste sedute: imparare un metodo da seguire per poter stare meglio, come un binario che mi porterà alla giusta destinazione”

Se la vostra domanda è “sono riuscito ad essere serio per 60 minuti?” la risposta, purtroppo, è NO. Anche in questa occasione sono riuscito a sparare un paio di cazzate, è più forte di me. Fortunatamente sono riuscito a strappare anche dei sorrisi sinceri, non di compatimento.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...