Preparazione vacanze

La settimana prossima parto per il mare, dove starò con la famiglia per 2 settimane.
Mi ricordo perfettamente che, fino a 10 anni fa, quando facevo la lista delle cose da portar via iniziavo con i costumi da bagno, per passare ai vestiti, i CD, e poi via via tutte le cose di minore importanza.
Negli ultimi anni, invece, la lista delle cose da portar via inizia con: antistaminico per il figlio, termometro, cerotti, tessere sanitarie, etc etc. Direi che è un segnale poco rassicurante del tempo che passa.
Beh, un po’ mi rincuoro: altri colleghi ed amici che hanno i figli mi confermano di fare la stessa cosa, in modo da non trovarsi sprovvisti dei medicinali una volta a destinazione. Il problema è che tra i farmaci da portar via ce n’é una sfilza tutta per me, il che mi fa porre molte domande sul significato della vita in generale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...