Bucket List

Non ho quasi mai pensato alla mia personale “Bucket List“.
Intanto: cos’è una Bucket List? E’ la lista delle cose da fare prima di morire, quando ti viene comunicato che la tua fine è imminente.
Perché ho scritto “quasi”? Perché ho avuto un caso di “falso positivo” che vi racconterò presto.
Perché ne parlo? Perché a Dave Ismay è successa una cosa incredibile: dato per spacciato nel giro di 3 mesi, ha compilato e realizzato la sua Bucket List prima di scoprire che non stava affatto per morire. Dopo avere speso, tuttavia, un sacco di sterline.

Cosa farei io nei suoi panni? Mah, non saprei. Farei qualche viaggio, anche low cost: Parigi, New York, Berlino, Maldive (per far contenta MDM). Andrei a vedere il derby dal vivo (mai fatto, troppi KM). Cercherei di conoscere dal vivo alcune persone dello star system o dello sport che hanno segnato la mia esistenza. Forse tenterei di salutare un’ultima volta un paio di ex-morose, senza secondi fini se non quello di volerle rivedere (non ne abbia a male MDM, non sono ritorni di fiamma, spero di non essere frainteso). Farei un dettagliato elenco di cose da fare dopo la mia dipartita. Andrei a messa un po’ più spesso. Ma soprattutto cercherei di stare più tempo possibile con il figlio, per non avere il rimorso di non avere dedicato a lui tutto me stesso.

bucket.jpg

Beh, pensandoci bene…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...