Tendinite

Sono andato ieri dal Dr Wolf a causa della persistente tendinite al polso destro. Innanzitutto: ero andato all’ambulatorio anche lunedì pomeriggio, ma c’era talmente tanta gente che, lasciando stare i posti a sedere, non vi era spazio neppure per stare in piedi. C’erano all’incirca 22-24 persone, così lasciai perdere.
Ieri pomeriggio sono tornato e, sorpresa, c’erano solo 2 persone, tant’è che mi sono premurato di chiedere se per caso ci fosse il sostituto. Capita infatti che molte persone, saputo dell’assenza del Dr Wolf, preferiscano tornare un’altra volta piuttosto che farsi visitare da un medico non conosciuto.
Invece no, il Dr Wolf c’era, e dopo soli 7 minuti (record annuale) ero già al suo cospetto.
Secondo lui i miei sono dolori tendinei, da curare con anti infiammatorio. Se fra qualche settimana il polso dovesse dolermi ancora allora in tal caso mi prescriverà una risonanza magnetica.
Leggo la ricetta con la quale mi prescrive l’anti infiammatorio solo mentre sono in coda in farmacia, scoprendo che il farmaco prescritto è il Gladio.
Ora, io ricordo perfettamente che il Gladio fu assolutamente inutile per lenire la sciatalgia da cui venni colpito a causa dell’ernia L5-S1. Già il nome è orribile, se poi ci mettiamo la sua inutilità…
Chiedo alla farmacista se ci siano alternative, dato che mi sovviene proprio in quel momento di avere a casa alcune bustine di Nimesulide. La farmacista mi ricorda che il Nimesulide è da evitare per cure di lungo periodo ma mi conforta dicendo che per 1-2 settimane posso andare tranquillo. Mi dice tuttavia che il Gladio è un buon prodotto e che non è un sostitutivo del Nimesulide, dato che i principi attivi, benché appartenenti alla stessa famiglia, sono in realtà diversi tra loro.
In effetti per il Nimesulide sono state ampliate le classi di controindicazioni e precauzioni, per cui è da assumere con estrema cautela. Intanto diamogli una chance e vediamo de riesce a farmi guarire, dato che il Voltaren Emulgel finora non ha sortito alcun effetto.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...