Le perle di Achille

Il mio collega Achille (nome vero, tanto anche se arrivasse a leggere questo blog non capirebbe che si sta parlando di lui) è tornato dalle ferie.
Tra una cazzata e l’altra ha ricordato quanto gli successe circa 10 anni fa: in pratica aveva incontrato una tipa, la aveva fatto il filo senza tuttavia chiederle né nome né cognome, né dove abitava, né il numero di telefono. Venuto a sapere da un amico che lei lavorava in una agenzia di viaggi le mandò dei fiori, ma sbagliando clamorosamente agenzia e facendo una figura di merda abissale.
E ce lo racconta pure…

Questa voce è stata pubblicata in blog life, Le perle di Achille e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...