3 domande a… Fabrizio Cicchitto

Dopo il grande successo dell’intervista a Napoleone, eccoci al secondo appuntamento con un altro big da intervistare. Dopo estenuanti trattative siamo finalmente riusciti ad avere con noi nientepopodimeno che Fabrizio Cicchitto.

Innanzitutto complimenti. In ufficio abbiamo fatto un sondaggio sul politico che avremmo voluto schiaffeggiare per primo, ed hai vinto tu.
E guarda, c’erano importanti competitors: Capezzone, Vendola, Bonaiuti, Schifani, Silvio stesso. Non è una soddisfazione?

E’ il solito network dell’odio, fomentato da “Repubblica” da “L’Espresso” e da Marco Travaglio. Sono vere e proprie aggressioni armate, patrocinate dalle ‘toghe rosse’ che trovano terreno fertile in voi bloggers comunisti.

Scusa, caro il mio Sbirulino, ma qui tra me e te uno solo è comunista, e quello sei tu.
Come fa uno che è stato:
– nella CGIL
– segretario della Federazione Giovanile Socialista Italiana
– membro del PSI
– aderente del marxismo-socialismo
– parlamentare del PSI
– membro della “Alleanza dei Progressisti” guidata da Occhetto
– commissario del PSI in Puglia
– capogruppo socialista al Senato
– fondatore del PSR (Partito Socialista Riformista)
– membro del Partito Socialista – Socialdemocrazia di Gianni De Michelis
– membro della direzione de “L’Avanti”
… a passare in Forza Italia? Spiegami come è possibile che uno che ha sempre avuto idee di sinistra (ti ricordo che ci fu un periodo in cui si parlava di “marxismo-cicchittismo“) possa poi passare, per puro opportunismo, dall’altra parte del fiume, dove vige una corrente di pensiero opposta alla tua. O eri obnubilato prima, oppure adesso sei semplicemente un pagliaccio.

Chi ottiene i voti democraticamente ha diritto di governare, non esiste una maggioranza parlamentare alternativa a quella attuale che possa portare avanti il Paese. O noi, o elezioni.

Ma Cicchì, cazzo, almeno una volta usa il cervello ed esprimiti con parole tue. Come al solito non rispondi alle domande, ma continui ad usare le frasi che Silvio ti impone di dire. Non vedi che non siete più al Governo? Ma un briciolo di dignità non riesci a tirarlo fuori? Mi sembri il corvo Rockfeller!

Pssst! Kikka! Ascoltami che sto parlando a bassa voce in modo che Silvio non senta. Io vorrei tornare a sinistra, ma non so come fare. Puoi mettere una buona parola per me e magari anche per Bondi, che è qui accanto a me e sta piangendo?

Ma dici Sandro Bondi, Socialista, Giovane Comunista, poi nel PCI etc etc? Proprio lui?

Sì, proprio lui.

Va bene, ho la soluzione. Collegati a questo sito e segui le istruzioni.

Ok, grazie, grazie. Non dirlo a nessuno. Grazie ancora.

Di niente.

3 domande a,fabrizio cicchitto,cicchitto

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 3 domande a..., blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a 3 domande a… Fabrizio Cicchitto

  1. Pingback: 3 domande a… l’Astrologia | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...