La *mia* targa

Alcuni giorni fa avevo pubblicato un post riguardante una targa vista per strada.
Il post di oggi riguarda invece la mia targa.
Me l’hanno rubata.
Anzi: rubate. Entrambe. Quella davanti e quella dietro.
Sono andato dalla Polizia a fare denuncia, ho telefonato all’assicurazione, ho preparato le targhe di cartone (utilizzabili per 15 giorni) ed ho chiamato l’agenzia delle pratiche automobilistiche (*).
In famiglia abbiamo 2 auto, una in garage, l’altra fuori. L’obiettivo dei ladri è stata ovviamente l’auto parcheggiata in esterno, ma la cosa buffa (se si può dire…) è che non mi sono accorto subito del furto, anzi ho usato l’auto per andare a lavorare e solo dopo averla parcheggiata mi sono accorto che qualcosa non andava.
15 Km senza entrambe le targhe e senza che nessuno per strada mi avesse fatto i fari, o un colpo di clacson…
Seccatura è una parola troppo “soft” per descrivere la situazione.

(*) Io andrei anche all’ufficio della motorizzazione, se non fosse che ha orari assurdi e che poi non rispondono mai al telefono per darti alcuna delucidazione. Spendo volentieri 40 Euro in più, ma almeno non devo prendermi un giorno di ferie per fare la pratica di reimmatricolazione.

PONTE.jpg
Non sono l’unico ad avere dei problemi

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La *mia* targa

  1. Pingback: Testimone oculare | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...