Dormire supino

Ho dormito per più di 40 anni a pancia in giù, trovando solo in quella posizione il migliore ristoro per la notte. Dovermi abituare a dormire supino è stato difficile, perché proprio non riuscivo a prendere sonno, ma è stata una scelta obbligata. I numerosi casi di apnea notturna, forse causati dal reflusso gastro-esofageo, mi hanno infatti imposto la scelta di cambiare la posizione per dormire: ho dovuto abituarmi al cuscino, dato che dormendo a pancia in giù non lo usavo mai, ed ho dovuto abituarmi anche a non avere la coperta o il lenzuolo che mi coprono la testa, mia atavica abitudine.
Comunque, se l’obiettivo era quello di combattere i fenomeni di apnea, direi che ci siamo. Almeno finché non ne avrò un altro, ed allora maledirò me stesso, il cuscino e tutto il resto.

supino
Un disco da non perdere

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...