Farmaci on line

Io posso anche capire (senza condividere) che uno con qualche disfunzione possa comperarsi on-line qualche pastiglia di Cialis. Cavoli suoi, chiunque dovrebbe sapere che il rischio legato a questo tipi di acquisti è altissimo: composizione del prodotto, data di scadenza, igiene nello stoccaggio, eccetera.
Ma che uno studio medico acquisti questi farmaci su Ebay è, a mio parere, inaudito. Possibile che nessuno, fino ad ora, abbia mai fatto un controllo su questo tipo di vendite? Comunque, chiusa una porta se ne apre un’altra: se il prodotto non lo trovo su Ebay basta andare su Google ed un altro venditore senza scrupoli lo troverò certamente.
Con buona parte del paziente che, male che vada, ci lascerà le cuoia.

farmaci, ebay
Vuoi comperare una suocera? Vai su Ebay, il prezzo base è davvero basso, può essere un affare!

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...