10 numeri 10: #6 Ronaldo Luís Nazário de Lima

Dribbling ubriacante, movenze feline, fulminante in zona gol: Ronaldo è stato per lungo tempo l’emblema del giocatore perfetto, ma come una storia d’amore troppo bella per essere vera il tutto durò troppo poco.
I gravissimi infortuni che dovette subire ne limitarono il rendimento, e quando tornò iniziò anche a perdere il peso forma, anche se la classe rimase elevatissima. La prima volta che lo vidi allo stadio rimasi senza parole: dopo 2 minuti aveva già segnato un gol splendido e poco dopo eccolo servire un pallone delizioso al compagno che svirgola clamorosamente.
Fu un peccato vederne poi il declino fisico, ma rimane vivido il ricordo di quel ragazzo che a 21 anni già vinceva il suo 1° pallone d’oro.

Questa voce è stata pubblicata in blog life, sport e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...