Mayday

Da un paio di mesi ho letteralmente scoperto il canale D-Max, con tutti i suoi programmi fuori dal comune: le sfide contro il cibo, i cercatori di tesori, le megacostruzioni, il “come è fatto” (bellissimo), i modi strani di morire e molti altri ancora. Ma quello che ha l’indice di gradimento maggiore, in famiglia, è “Mayday: indagini ad alta quota” che va alla ricerca delle cause che hanno portato ai maggiori disastri aerei degli ultimi 20 anni. Il figlio ne va matto, io ne sono incuriosito per come le indagini vengono descritte nel dettaglio, MDM (Mia Dolce Metà) lo guarda inorridito.
Si tratta di vicende vere e documentate, e ne vengono ricalcate le drammatiche inchieste, con tanto di testimonianze degli eventuali superstiti, dei testimoni e dei tecnici coinvolti nella ricerca delle cause che hanno portato all’incidente aereo.
Per quanto ottimamente prodotti, diciamo che questi episodi fanno passare la voglia di salire ancora a bordo di un aereo.

indagini ad alta quota

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...