Lo specchietto

Un’auto si immette in tutta velocità nella tangenziale mentre io, placidamente incolonnato a velocità di crociera, ascolto per radio alcune canzoni sanremesi.
Mi arriva questo meteorite dalla destra e, temendo che mi si schiantasse addosso, mi sposto sulla mia sinistra stando comunque attento a non finire addosso alle auto che scorrevano in seconda corsia. Il mio spostamento non basta, perché il Nigel Mansell della situazione fa comunque sbattere il suo specchietto retrovisore sinistro al mio destro, facendomi venire uno spavento della madonna.
Se spostandomi di 1 metro a sinistra mi ha beccato lo specchietto, cosa sarebbe accaduto se non mi fossi spostato?
Alla prima area di sosta si ferma ed io lo seguo. Il tipo, di origini straniere, si scusa e si dimostra dispiaciuto. Constatiamo che il mio specchietto è (miracolosamente) ancora integro anche se un po’ strisciato, mentre il suo, forse a causa della sua maggiore velocità, si è spaccato. Decidiamo di soprassedere ad una costatazione, dato che i miei danni sono risibili, e poi ce ne tornaimo a casa.
Diciamo che ho accettato le sue scuse ma… cosa diavolo stava pensando per non rendersi conto che si stava immettendo in una trafficata tangenziale a velocità eccessiva?

specchietto.jpg

Specchietto specchietto delle mie brame…

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...