La moglie brutta

Leggendo questa notizia ho subito pensato a Fantozzi, ed a quanti soldi avrebbe ottenuto se avesse fatto causa contro la bruttezza della moglie Pina.
I fatti sono un po’ diversi: un tipo dopo aver avuto una figlia “bruttissima” (ed essendo sia lui che la moglie di bell’aspetto) ha temuto che il concepimento fosse frutto di un tradimento della moglie. La moglie ha invece confessato di essere anch’essa di aspetto “orribile” e di averlo migliorato solo attraverso la chirurgia estetica.
Il marito ha allora citato a giudizio la moglie, chiedendo l’annullamento del matrimonio per “false premesse” ed un indennizzo pari a 90mila dollari, che ha infine ottenuto vincendo la causa.
Di norma, tuttavia, il problema è differente. Ti sposi una donna bella e la mattina al risveglio te la trovi senza trucco, spettinata e ciabattona, facendoti ricredere sulle tue diottrie. Quanti in questi caso avrebbero diritto ad un risarcimento?

bruttezza

Jocelyn Wildenstein prima e dopo l’intervento del chirurgo. Fossi il marito chiederei un indennizzo milionario

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La moglie brutta

  1. Alberto Franchi ha detto:

    Perché la foto di Virginia Hey come “prima”? Cosa c’entra? Io fossi in te la rimuoverei (anche dal tuo blog di Virgilio) che ci sono già delle cause in corso con richieste di risarcimento

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...