Il ritorno in campo

Ho giocato a calcio in una squadra fino ai 14 anni, poi per motivi di studio ho lasciato. Ero bravo tecnicamente anche se ho sempre un po’ patito la mancanza di prestanza fisica.
All’età di 32 anni sono tornato a giocare su insistenza del mio amico Marco, con una squadra di II categoria. Benino il primo anno, malino il secondo, quando ho patito infortuni muscolari e uno scarso livello di forma fisica.
Poi più nulla, le scarpe le ho attaccate al chiodo e non le ho più indossate.
Poi l’operazione alla schiena, ed il consiglio di non esercitare più l’arte pallonara.

Fino a ieri.

L’insistenza degli altri 40(e passa)enni è stata tale da non poter dire di no.
Ed allora eccomi, gloriosa mezzala sinistra in campo a contenere il più giovane centrocampo avversario. Prestazione tutto sommato più che sufficiente, con un paio di lanci molto buoni, ed addirittura una conclusione a rete andata fuori di soli 10 metri.
Abbiamo vinto 4-3.

mummy.jpg

I dolori muscolari odierni mi fanno vagamente somigliare a Ramsete II

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il ritorno in campo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...