I miei 10 gruppi musicali preferiti: #7 > A-ha

Il primo gruppo straniero del quale mi convinsi di esserne fan.
Figuratevi che “Scoundrel days”, loro 2° album, fu il primo LP che io imparai completamente a memoria in inglese, ed ancora oggi credo di ricordarmelo praticamente tutto. Quante volte l’ho cantato nel chiuso della mia cameretta!
No. Non pretendevo certo di imitare la voce ed il look di Morten Harket (troppo bravo e troppo figo), semplicemente erano brani che ascoltavo allo sfinimento perché mi piacevano assai. Giunsi a conoscere bene anche gli altri loro album, e con rammarico dovetti accettare il fatto di non poterli vedere dal vivo in Italia: ogni loro tournée europea toccava praticamente tutto il continente escluso il nostro Paese. Che sfiga!
Ora gli A-ha si sono sciolti, i 3 componenti continuano le loro carriere artistiche soliste (già iniziate prima dello scioglimento), ma seguo un po’ da vicino solo quella di Morten.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...