Cose da Turchi: parte 2/6

Biber
Kapadokya biber”.
Non è una parolaccia, ma identifica un particolare tipo di peperoncino verde della Cappadocia. Quando si è in vacanza è bene assaggiare anche i prodotti locali, penso io.
Questo piccolo peperoncino, tra l’altro, sembrava chiederti di assaggiarlo, così piccolo, carino e bitorzoluto.
Ebbene?
E’ il cibo più piccante che io abbia mai assaggiato, mi ha portato alla lacrimazione anestetizzandomi l’intero cavo orale e mettendomi in palese difficoltà.
*EVITATELO IN TUTTI I MODI*

Caretta caretta
In gita sul barcone, in una baia dove si narra che le tartarughe “Caretta caretta” depongano le proprie uova, siamo rimasti in balie delle onde per circa 90 minuti, dove io patteggiavo anni di purgatorio pur di non dover soffrire il mal di mare.
Attesa estenuante ma che ne è valsa la pena. Dopo almeno 10 falsi avvistamenti siamo riusciti a scorgerle, tra l’altro molto vicine a noi, grandi maestose e bellissime.
Dopo lo sbigottimento iniziale, con una prontezza di riflessi degna di un campione di tiro al piattello, ho estratto la macchina fotografica per scattare 4-5 fotografie nessuna delle quali, purtroppo, è riuscita sufficientemente bene

Contraffazione
Una delle uscite “turistiche” prevedeva (durante il viaggio di ritorno da un sito archeologico) una visita ad un enorme magazzino di contraffazione tessile.
Non ridete, e non mettete in dubbio quanto vi sto dicendo: tutto vero.
Non credevo ai miei occhi. Benché non mi intenda di moda, in perfetto ordine ed in un capannone immenso, abbiamo potuto vedere migliaia di prodotti (di firma e di marca) assolutamente identici agli originali che possiamo trovare in Italia, ad un prezzo di circa il 70-80% inferiore a quello cui siamo abituati. Non ho potuto esimermi dal comperare una maglietta per me, un completo sportivo per il figlio ed un paio di pantaloni per la moglie

Finlandese
A passeggio in una zona di bazar all’aperto, un negoziante si è rivolto a me tentando di rifilarmi un paio di scarpe Converse a 15 Euro, chiedendomi la mia Nazione di provenienza ed elencando mezzo planisfero (compresa la Finlandia, giuro) senza nemmeno citare l’Italia.
Quando si dice “famosi nel mondo”

Kekova
Ovvero: di come un terremoto abbia dato vita ad un sito dalla vista impareggiabile.
L’antica città, infatti, giace silente sommersa dalle acque, e la potete “visitare” passandoci sopra con l’imbarcazione.
Ma l’isola di Kekova è anche bellissima a livello paesaggistico, con bellezze naturali da ammirare in contemplazione

Lingua turca
Il turco è una lingua impossibile da capire. Non vi sono vocaboli scritti che possano essere compresi anche solo intuitivamente, dato che la lingua turca non ha alcuna attinenza con le lingue europee a noi più comprensibili. Non vi sono radici etimologiche comuni con le lingue più conosciute, e le scritte di avvertimento che troverete nei vari ambienti appariranno ai vostri occhi come oscuri messaggi di minaccia per qualsiasi cosa voi possiate o vogliate fare

Magliette UV
Non ditemi che voi le indossate da decenni, perché io le ho comperate quest’anno e per me sono una novità assoluta. Le avessi avute 30 anni fa, avrei evitato le insolazioni, le dermatiti e le ustioni che la mia pelle delicata mi ha sempre regalato dopo aver preso il sole. Quest’anno invece mi sono premunito, e da Decathlon ne ho prese un paio per proteggermi dal caldo sole turco.
Acquisto azzeccatissimo, sono rimasto al sole per ore senza alcun problema, e dato che a me l’abbronzatura non interessa per nulla, l’essermi potuto godere il sole ed il mare a pieno regime è stato motivo di grande soddisfazione personale

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cose da Turchi: parte 2/6

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...