Letterina

Caro Babbo Natale, l’anno scorso hai parzialmente accolto le mie richieste.
Ti avevo tra l’altro scritto se potevi togliermi dalle palle Silvio, e ci siamo quasi. Un ultimo sforzo, orsù.
Anche il mio sistema nervoso quest’anno è andato abbastanza bene, tenendo botta a difficoltà di vario tipo.
Quest’anno i miei desideri, che sperano vengano da te accolti, riguardano principalmente la salute di mia madre. Fai il possibile, un grazie anticipato.
Di contorno, se proprio hai tempo, ci sarebbe quel vecchio discorso sull’aumento di stipendio, ricordi? Poiché tarda ad arrivare, e potrebbe non arrivare mai, magari se metti tu una buona parola.
Oh, se poi a mia insaputa mi dovessi trovare intestata una nuova casa o un’automobile, tutto di guadagnato.

Il golf da bagno. Un piccolo putter per andare in buca anche sotto sforzo

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Letterina

  1. Zorapide ha detto:

    Il problema è alzarsi a prendere la pallina che va lunga …
    Non c’è il Caddy compreso!?

    "Mi piace"

  2. kikkakonekka ha detto:

    Il Caddy è un’opzione interessante. Dovrebbero fornirlo dotato di telecomando e braccio meccanico per il recupero della pallina.
    Ciao

    K.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...