Miao

Come accennato anche nel post di ieri Birillo, il gatto di casa, ha iniziato a miagolare insistentemente di notte. Già nei mesi scorsi avevamo riscontrato alcuni forti miagolii notturni, ma furono episodi assolutamente sporadici.
Adesso, invece, saranno almeno 15 notti consecutive che veniamo svegliati dal gatto, e questo mi sta facendo arrabbiare parecchio. Non che io possa arrabbiarmi direttamente con lui, al massimo cerco di zittirlo con un “sshhh!”, fatto sta che comunque questo miagolio è molto fastidioso ed io, che litigo spesso con il sonno, poi non riesco quasi mai a riaddormentarmi.
Ho provato ad informarmi in internet riguardo alle possibili azioni da intraprendere per limitare questo disagio (suo e nostro), ma ho capito soltanto che una regola non esite. Il gatto potrebbe miagolare perché ha fame, perché vuole attenzione, perché si sente solo, perché vuole giocare, perché è in amore… C’è chi dice che andrebbe sterilizzato, c’è chi dice il contrario, c’è chi dice di fargli due coccole, chi invece di lasciarlo stare che poi si stanca, chi dice di dargli lo sciroppetto magico, chi invece “guai a darglielo!”.
Non so che fare, a volte mi verrebbe da strangolarlo, ma poi la mattina lo vedo mentre mi segue ovunque (tipico da parte sua) e cambio idea.

Mezzogiorno: è questo il momento di dormire

Questa voce è stata pubblicata in famiglia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...