Nuovo problema mattutino

Mio figlio il pomeriggio viene seguito da una baby-sitter, e chi legge questo blog sa perfettamente quali problemi ogni anno mi tocca affrontare per reclutarla. Forse però non ho mai accennato al fatto che la mattina il figlio viene accompagnato a scuola da una vicina di casa, dato che sia io che MDM (Mia Dolce Metà) per motivi di lavoro partiamo ogni mattina verso le 7:30.
Fatto sta che, di punto in bianco (solo 2 giorni di preavviso) la vicina di casa (scusandosi) ci ha comunicato che non potrà più venire perché ha trovato un lavoro che la impegnerà tutte le mattine.
Calma e gesso.
Il figlio è ovviamente dispiaciuto dato che sono almeno 5 anni che la vicina lo accompagnava a scuola, io invece ho dovuto prendere una decisione quasi immediata, trovando fortunatamente la disponibilità di un’altra signora che conosco abbastanza bene e che reputo altamente affidabile.
Diciamo che, se lei avesse declinato la mia richiesta, mi sarei trovato in difficoltà.


“No, signorina, lei non deve portare a scuola mio figlio. Lei deve portare me in ufficio”

Questa voce è stata pubblicata in blog life, famiglia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Nuovo problema mattutino

  1. Erik ha detto:

    non centra nulla con il post, però stamattina leggendo vari post di vari blog, mi sono imbattuto su questo…
    http://carolinsigna.com/2014/10/30/quanto-costano-le-medicine-how-much-medicines-cost/

    e ho subito pensato a te… secondo me, qui potresti dire la tua.. da esperto… :))))

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...