Lavastoviglie…

Da un paio di settimane la lavastoviglie stava dando segni di cedimento: fuoriuscita d’acqua da sotto e difficoltà nello scarico dell’acqua dopo il lavaggio.
Ho chiamato l’assistenza, è uscito l’omino e dopo un esame accurato ha proferito le fatidiche parole: “Non c’è niente da fare, si è bruciata la scheda. Costa meno comperare una lavastoviglie nuova”. La sua uscita mi è costata 50 Euro.
Dopo alcuni giorni passati da lavapiatti, sono riuscito ad andare in un megastore scegliendo un nuovo modello.
Qualche giorno di attesa per la consegna, ed ecco finalmente al posto di quella vecchia, una bella lavastoviglie Indesit nuova e fiammante.
La provo insieme all’installatore con la funzione ‘risciacquo’ e tutto sembra funzionare a meraviglia.
Sembra.
La sera faccio un lavaggio completo ma, verso la fine, orrore! vedo uscire acqua da sotto.
Il giorno successivo rifaccio sia un risciacquo (senza perdita alcuna) sia un lavaggio (e l’acqua esce nuovamente).
Ritorno al megastore e faccio presente la situazione. Domani mi rimanderanno l’installatore per verificare se le tubature siano a posto. Ma io dubito sia una questione di tubature, temo ci sia o una guarnizione guasta oppure che ci sia un problema strutturale nella lavastoviglie.
Non sono ottimista.

Il tecnico della lavastoviglie mi è sembrato in gamba.
Penso che lo chiamerò ancora.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lavastoviglie…

  1. Pingback: …lavastoviglie | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...