Enel Energia

<din don> (suonano al campanello)
“Buongiorno, mi manda l’Autorità di Enel Energia; vengo per controllare le sue bollette elettriche; mi fa entrare?”
MDM (Mia Dolce Metà) mi fa cenno di lasciar perdere.
Mio figlio mi fa cenno di lasciar perdere.
Clash (il gatto) scappa, facendomi intendere di lasciar perdere.

Decido di non lasciar perdere.

Kikakkonekka: “Mi ripeta: chi è che la manda?”
Enel Energia: “L’Autorità di Enel Energia”
K: “Ma non le pare di star dicendo una cazzata? Lei viene fin qui, mi disturba suonando il campanello, e mi dice una frase talmente piena di cazzate al punto di farmi arrabbiare”
EE: “Vengo per farle risparmiare…”
K: “Ma mi stai prendendo per il culo? Intanto, solo un mandato da parte della Polizia può obbligarmi ad esibire dei documenti. Lei lo sa? Penso di sì. E poi questa ‘Autorità’ è una cagata che serve solo per mettere timore alle persone magari anziane o più deboli. Ma non si vergogna?”
EE: “Lei si scalda troppo facilmente, io sono dell’Enel, e sono qui per spiegarle…”
K: “Io so benissimo che lei non è dell’Enel e che Enel Energia è tutt’altra cosa. Sono informato sul fatto che stiate fregando un sacco di persone. Lei è un imbroglione, mi sta rompendo i coglioni, e qui l’unica Autorità che vale è la Polizia, che chiamo immediatamente se lei non va via immediatamente senza parlare. Vaffanculo e si vergogni”.

Il tizio non parla più e se ne va via, io sono rosso come un peperone. MDM ha le lacrime, il figlio ha gli occhi spiritati non avendomi mai sentito parlare in quel modo. Clash è scomparso. Io non mi sentivo così bene da anni.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Enel Energia

  1. Zucca Zoe ha detto:

    Mi sembra di vedere una scena familiare…anche mio marito si scalda in questi frangenti…ma la cosa che mi da più fastidio è il non riuscire ad esprimere dei concetti senza parolacce. Quelle indeboliscono i concetti e fanno passare dalla parte del torto…..

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...