Ricordi di scuola: le mutande di Giovanna

Giovanna era carina di viso e davvero splendida di corpo. Aveva un paio d’anni meno di me ed io per lei avevo vinto buona parte delle mie timidezze. La andavo spesso a trovare, sia a casa sua (abitava a 500 metri da casa mia) sia in classe sua (eravamo entrambi al liceo), ma ancora non mi ero dichiarato, benché un paio di bacetti fossero già scappati.
Avevo iniziato a farle regali di vario genere, diciamo che mancava davvero poco.
Un giorno, durante la ricreazione, la raggiunsi in classe sua (lei era in terza, io ero all’ultimo anno), e complice la gonnellina corta le feci un complimento per le gambe, invitandola a fare una piccola piroetta. Lei la fece ma la gonnellina non solo si alzò troppo, ma addirittura si
incastrò leggermente sulla cintura, e Giovanna si trovò a mostrare le mutandine a tutta la classe per alcuni imbarazzanti secondi.
Lei ci rimase malissimo e si mise a piangere per la figuraccia, incolpandomi per la situazione che si era creata. Beh, io non l’avevo obbligata a piroettare, l’avevo solo invitata a farlo.
Fatto sta che si arrabbiò con me e non mi volle vedere per giorni e giorni, e purtroppo il nostro rapporto da quel giorno non fu mai più lo stesso.

Questa voce è stata pubblicata in Ricordi di scuola e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Ricordi di scuola: le mutande di Giovanna

  1. Erik ha detto:

    che permalosa la ragazza però….

    kikka in gigi la trottola version…. “biancheeeeee”… 🙂

    "Mi piace"

    • kikkakonekka ha detto:

      Giovanna ci rimase male.
      Era una brava ragazza, forse di viso non bellissima, ma di corpo… era davvero OK.
      Io mi vedevo bene con lei, e fu un peccato che ci perdessimo di vista.
      Sarei contento di incontrarla di nuovo.

      Gigi la trottola 😉

      K.

      Piace a 1 persona

      • Erik ha detto:

        però, anche tu potevi cercarla per chiarire.. magari dopo un attimo di tempo a lei necessario per digerire l’umiliazione pubblica…. se non lo hai fatto lei potrebbe aver pensato che di lei non ti importava nulla… o sbaglio?

        "Mi piace"

  2. Zucca Zoe ha detto:

    forse hai perso solo un bel corpo…

    "Mi piace"

    • kikkakonekka ha detto:

      Beh, dopo tanti anni non ha senso avere rimpianti. D’altronde sono felicemente sposato con prole. Però, a quel tempo, vissi davvero male la situazione: Giovanna oltre ad un bel corpo era anche intelligente e simpatica; forse era la mia prima cotta.
      Ciao

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...