Chicco perduto

Di ritorno da una passeggiata vedo uscire da un condominio vicino a casa mia il piccolo Federico, di 5 anni, piangente ed urlante disperato.
Gli corro incontro con il cuore tambureggiante: è successo un grosso guaio?
“Cos’è successo?” gli chiedo subito prendendolo per mano. Non volevo che scappasse e magari andasse a finire sotto un’auto di passaggio.
Lui non riusciva a parlare, preso da lacrime e singhiozzi.
Ho tentato di tranquilizzarlo facendogli qualche domanda facile, già sapendo le risposte:
“Come ti chiami?” “Chicco”
“Quanti anni hai?” 5 con la mano aperta
“Dove abiti?” il dito indice mi indica la sua casa
Ed infine
“Cosa è successo?”
E qui finalmente riesco a capire.
Il papà è a lavorare. La mamma sta accudendo il cane del vicino che è in vacanza, ed è andato a fargli fare una passeggiata.
Federico/Chicco è rimasto a casa da solo (probabilmente la mamma gli avrà detto si guardare un po’ la TV e che sarebbe tornata presto) ma dopo un po’ si è spaventato ed è uscito di casa in cerca di lei.
Sempre tenedolo per mano gli ho fatto fare un breve tragitto per vedere se magari notavamo la mamma, ma non l’abbiamo vista. Ed allora l’ho portato al bar lì vicino e gli ho offerto un piccolo gelato, che l’ha un po’ quietato.
Dopo circa 20 minuti abbiamo visto la mamma tornare con il cane dei vicini, ed il bimbo si è messo a gridare di gioia.
Sempre tenendolo per mano l’ho accompagnato verso di lei, che si è molto meravigliata di vedermi con lui.
Le ho spiegato l’accaduto e lei si è scusata, forse capendo che un figlio non va lasciato da solo in casa.
Ho salutato Chicco e mamma e sono rientrato anch’io a casa.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Chicco perduto

  1. Bloom2489 ha detto:

    Sei stato fin troppo gentile nei confronti di lei, ma immagini se il bambino finiva davvero sotto un’auto?? Assurdo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...