Don Floriano

Ieri pomeriggio, passeggiando per il centro di Padova, mi sono imbattuto nella figura esile e dal passo incerto di un anziano sacerdote che, nonostante non lo vedessi da tanti anni, ho riconosciuto in un batter d’occhio.
“Buonasera Don Floriano, come sta?”
Don Floriano è molto noto nel padovano, è stato per molti anni professore di musica alle scuole medie ma, molto di più, ha sviluppato numerosi progetti musicali che lo hanno portato più volte nelle pagine dei giornali.
E’ stato anche mio professore, esigente ed autoritario, ma dotato di quella passione per l’insegnamento che molti professori purtroppo non hanno.
“Sto bene, carissimo amico, ma sono molto vecchio e malandato”
Don Floriano ha 95 anni “ne compio 96 a gennaio” e mi ha aiutato tantissimo negli anni della scuola media, alimentando in me quella passione per la musica che comunque covavo  sin da quando ero molto piccolo e chiedevo a Babbo Natale dischi e non giocattoli.
La musica che Don Floriano ci proponeva era molto varia, ma non si trattave delle solite filastrocche musicali per bambini: suonavamo i Beatles, canzoni di Sanremo, musica classica (Verdi in particolare) e Dylan (tanto per dire).
Organizzava anche delle piccole bande musicali con strumenti di vario tipo: flauto dolce, flauto traverso, chitarra, batteria, clarinetto, violino, tastiera… ed avevamo dagli 11 ai 13 anni. Un periodo ricco di soddisfazioni, per lui ma anche per noi.
Ovviamente, data l’età, non posso dire di averlo visto in ottima forma, ma comunque già il fatto di vederlo a passeggio significa che gode di una certa autonomia che molte persone anziane non riescono a permettersi.
“Aspettiamo i 100 anni per festeggiare il secolo di vita!” gli ho detto sorridendo
“Non ci arriverò mai” mi ha risposto “perché sento dentro di me che sta per scoccare la mia ora”
Non mi aspettavo una risposta così ricca di pessimismo, ma nonostante questo gli ho stretto calorosamente la mano e, con il suo permesso, l’ho abbracciato di cuore perché a questo piccolo prete io ho sempre voluto bene.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Don Floriano

  1. Dora Buonfino ha detto:

    Fa piacere rivedere persone del nostro passato che ci hanno dato tanto. Io sono arrivata tardi, quando ho cercato la mia maestra era già morta da alcuni mesi, ho aspettato troppo… Bel racconto!

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: Tag e… una piccola considerazione personale | Almeno Tu

  3. Dora Buonfino ha detto:

    Ti ho nominato per questo articolo. Vieni a vedere..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...