Hallo Spaceboy

Ha sempre osato, sfidando le mode e le regole prestabilite.
Artista a 360°, a livello musicale ha sperimentato con successo numerosi generi musicali differenti, spaziando dal rock, all’avanguardia, alla psichedelia, alla elettronica, al pop.
Ha collaborato con Artisti del calibro di Eno, Billy Corgan, Queen, Jagger, Iggy Pop, Lou Reed, Pet Shop Boys, Tin Machine, Goldie (…e moltissimi altri) tutti diversissimi tra loro.
Ha stupito, ha fatto discutere.

Ma soprattutto ha fatto sognare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Hallo Spaceboy

  1. Pingback: Il mio 2016: la musica | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...