La Fattoria degli Animali

Mettendo un po’ in ordine a casa dei miei genitori, mi sono imbattuto in una collana di libri ancora tutti nuovi ed incellofanati relativi ad Autori del ‘900.
Alcuni di questi libri già li avevo letti, possedendone una copia a casa mia. Ma altri mi hanno incuriosito.
“Com’è possibile” mi son chiesto “che io non abbia ancora letto ‘La Fattoria degli Animali‘ di George Orwell”?
Libro portato a casa, tolto dal cellophane e letto in 2 giorni.
Inutile che vi racconti personaggi e trama, molti di voi lo avranno sicuramente letto o ne conoscono il contenuto.
Un libro che tuttavia fa capire come la sete di potere, in tutti i campi della nostra esistenza, sia sempre viva a discapito delle persone più umili o più sfortunate. E di come le regole e le uguaglianze valgano per molti, ma non per tutti.

“Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri”

Vale anche per gli uomini, non temete

Questa voce è stata pubblicata in libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

23 risposte a La Fattoria degli Animali

  1. Marta Vitali ha detto:

    E’ un libro che ha lasciato senza parole anche me.
    Mi è stato consigliato da un amico che ha detto ” Non avere pregiudizi, vedrai che ti stupirà”…. Ed aveva ragione!

    Piace a 2 people

  2. orwell era drammaticamente e magnificamente visionario.

    Piace a 2 people

  3. indianalakota ha detto:

    Io lo faccio leggere a scuola 😉

    Piace a 1 persona

  4. é lì, da sempre nella mia libreria 😉 letto e riletto …buona serata

    Piace a 1 persona

  5. pornoscintille ha detto:

    E’ la storia di una delusione, eppure appare profetico, perché il potere, in fondo, ha sempre le stesse logiche e gli stessi meccanismi: rivoluzione, delusione, repressione.

    Piace a 1 persona

  6. ehipenny ha detto:

    Quando l’ho letto ho pensato la stessa cosa, fa riflettere molto… 🙂

    Piace a 1 persona

  7. Erik ha detto:

    non l’ho mai letto ma adoro orwell… colmerò questa lacuna…

    Piace a 1 persona

  8. Paola ha detto:

    E’ un testo senza tempo, per questo va letto, e riletto.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...