Il cadavere del nemico

Può accadere nella vita di subire un torto e di volere in qualche modo vendicarsi.
La vendetta può essere istantanea, come reazione istintiva. Forse è il tipo di vendetta peggiore, perché può solo peggiorare la situazione.
Poi c’è la vendetta che viene servita “fredda”, come frutto di una iniziativa laboriosa e ben pensata. Ottimo tipo di vendetta.
Infine c’è la vendetta “cinese”, quasi passiva, che consiste nella attesa che il nemico subisca la giusta punizione dal destino.
E’ la famosa vendetta che viene riassunta dal detto:

“Siediti lungo la riva del fiume e aspetta,
prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.”

Beh, al Sig. Cho Tzè Yong non è andata proprio così.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Il cadavere del nemico

  1. Ahahahhahaha e dire che seguo la cinese da sempre anche quando ancora nn sapevo chi fossero i cinesi

    Liked by 1 persona

  2. indianalakota ha detto:

    Io sono impulsiva e faccio fatica con la fredda….a quella cinese penso molto raramente!

    Liked by 1 persona

  3. Erik ha detto:

    Giusto l’altro ieri parlando con un collega affermavo “tranquillo, io non mi faccio nessun problema, mi siedo solo e sereno sul bordo del fiume… e aspetto”…. “passano, vedrai che passano”…

    credo non serva aggiunger altro… 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Marta Vitali ha detto:

    Io appartengo alla categoria della “Fredda vendetta cinese…”

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...