L’ipocondriaco

Alcuni giorni fa mi sono recato all’ospedale per una visita medica, facendo in modo del tutto involontario un errore gigantesco.

E’ bastato sedermi nel posto sbagliato.

In sala d’attesa vi erano tre posti liberi.
Uno l’ho scartato immediatamente, dato che si trovava all’entrata del bagno.
Il secondo era al centro, tra due signori anziani.
Il terzo all’angolo, tra un tipo della mia età ed una bella signora sulla quarantina.

Ovviamente ho scelto di sedermi di fianco alla bella signora sulla quarantina.

La scelta mi è parsa all’inizio molto felice, perché la signora si è dimostrata espansiva, salutandomi ed attaccando discorso.
Peccato che dopo alcuni minuti di amabile conversazione a rompere l’idillio sia stato il tipo seduto alla mia destra, che già presentandosi mi ha fatto sentire a disagio.
“Scusatemi, sono una persona ipocondriaca, vi dispiacerebbe se vi chiedessi alcune cose?”
Imbarazzo totale.
Io e la bella signora sulla quarantina lo abbiamo lasciato parlare.
Il tale, l’ipocondriaco, ha iniziato ad elencare tutti i suoi malanni, chiedendoci il nostro parere ed addirittura chiedendo di vedere i nostri esami del sangue per verificare e confrontare alcuni valori. Molto gentile ma evidentemente fuori di testa, ha poi argomentato i motivi dei sui disagi, di fatto concentrando tutta l’attenzione (nostra e sua) sulle sue magagne.
A parte il fatto che stavo iniziando a fare il galletto con la tipa e costui ha rovinato tutto, c’è anche da dire che questo personaggio era davvero l’apoteosi della ipocondria e delle paure esistenziali; la polvere, l’inquinamento, il raffreddore, lo spiffero d’aria, la luce al neon: ogni cosa per lui era un problema, costringendo me e la tipa a guardare l’orologio per sperare venisse il nostro turno.

Ogni tanto sono stato anch’io etichettato come “ipocondriaco”, e magari in qualche occasione ho pensato anche di esserlo, ma dopo aver incontrato questa persona mi sono reso conto che, nell’ambito della ipocondria, ho davvero ancora tantissima strada da percorrere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

30 risposte a L’ipocondriaco

  1. Erik ha detto:

    beh, ti confesso che per me tu sei un pò ipocondriaco e il tipo invece è completamente fuori di se… 🙂 quindi non sentirti troppo al sicuro, troppo sollevato…

    P.S. magari era solo geloso della signora e notato il tuo principio di pavoneggiamento nei suoi confronti ha voluto distogliere l’attenzione…

    Liked by 1 persona

  2. Neogrigio ha detto:

    la tua dolce metà sarà contenta di leggere questo post 🙂

    Liked by 3 people

  3. indianalakota ha detto:

    Ma tu cosa galletti che sei sposato??? Fossi tua moglie ti userei per ripassare i kata! 😉

    Liked by 1 persona

  4. tramedipensieri ha detto:

    Ottima scelta!
    Sembri me quando al supermercato scelgo la cassa più veloce 😦

    Liked by 1 persona

  5. aspiranterunner ha detto:

    È meno male… ma un po’ ipocondriaci siamo tutti il punto è che quel tizio era folle. Un ipocondrico certamente ma folle

    Liked by 1 persona

  6. aspiranterunner ha detto:

    È meno male… un po’ ipocondriaci siamo tutti ma il tizio era un ipocondrico folle completamente pazzi

    Mi piace

  7. 76sanfermo ha detto:

    E ti pare poco , aver visto chiaro in te stesso…?
    Scherzo, sei stato punito per l’idea di gallettare con la bella quarantenne!

    Liked by 1 persona

  8. Ahahahahhaha almeno hai scoperto di essere un pessimo ipocondriaco indi per cui puoi smettere di fingere che ti abbiamo sgamato tutti o ti sei ahahahhahah sputtanato da solo..ahahhaha scusa ma ripenso a tutto ciò che ho letto di te da quando t ho scoperto…. e soprattutto al text del tuo blog dove il medico si spaventa se nn ti vede… che è una frase che tutto sommato ogni volta mi strappa un sorriso…. spero d essere stata sensata… buona notte

    Liked by 1 persona

  9. alessialia ha detto:

    Ahahahah! Ecco!
    Vabbe tu sei normale con le paure che abbiam tutti!
    Allora…scusa se non son riuscita ad entrare in wp.. ora ho cambiato cell e ho due giga in piuuuu! Yeah!
    Ho recuperato cio che avevo perso ma x non finire in spam non ho commentato tutto!
    Sbaciuzzi tesò

    Liked by 1 persona

  10. Marta Vitali ha detto:

    No alt! Fammi capire… Adesso vuoi primeggiare nell’argomento IPOCONDRIA?!? Dai! Ti prego, anche no! ah!ah!ah! Scherzo nè!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...