Il coraggio di mollare tutto

Ogni tanto viene la voglia di mollare tutto ed il desiderio di cambiare radicalmente vita, andando a vivere dall’altra parte del pianeta.
Mollare tutto… facile a dirsi, quasi impossibile a farsi.

Quasi.

R.R., mio ex collega, dopo la morte del padre circa 20 anni fa ha venduto la palazzina di proprietà della famiglia, ragranellando una somma di circa 1 Miliardo (MILIARDO!!!) di Lire.
Poi si è licenziato (lui era uno dei capi, all’epoca guadagnava davvero bene), ha convinto la fidanzata a fare altrettanto, e sono andati a vivere in Madagascar dove hanno aperto una scuola di diving. Aveva 47 anni.
Questo vuol dire mollare tutto! R.R. ha mollato anche la figlia, avuta da un precedente matrimonio, ma ormai maggiorenne ed autonoma.
E’ tornato in Italia 2 anni fa, in seguito ad alcuni scricchiolii politici della nazione africana.
Ha aperto una scuola sub (ancora!) in Sardegna, dove vive per 6 mesi all’anno.
Gli altri 6 mesi sta nella nostra Padova, e ogni tanto ci viene a trovare sempre sorridente ed abbronzatissimo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

31 risposte a Il coraggio di mollare tutto

  1. Marta Vitali ha detto:

    Me la ricordo questa storia, l’avevi raccontata un po’ di tempo fa. E si. Il comportamento di questa persona è sinonimo di AVERE CORAGGIO. Vivere la vita che poi del resto è una sola!

    Liked by 1 persona

  2. 76sanfermo ha detto:

    Penso che un bel po’ di soldi alle spalle potrebbero aiutare a un passo così …(.tanto, che ci perdo, se mai, torno!)……….Oppure, al contrario, per disperazione , tento un’altra strada , ( tanto,peggio di così , “no poderavela andar…”)
    Per chi vive una vita “normale”, è’ più difficile scegliere…
    Oltretutto, consorte , figli e compagnia bella ,contano nella decisione da prendere!

    Liked by 1 persona

  3. indianalakota ha detto:

    Se é felice ha fatto benissimo. Mio cognato molla tutto e se ne va a vivere a Cuba con sua moglie,cubana. Hanno già comprato la casa e la stanno arredando. Il mese prossimo si licenzia e parte

    Liked by 2 people

  4. Paola ha detto:

    Si può fare ed è meno difficile di quanto sembri, tutto il mondo è paese. Ma il supporto economico è fondamentale, mangiamo tutti i giorni …

    Liked by 1 persona

  5. Più facile dire che fare….ma la mia ammirazione al tuo collega!
    Buona giornata

    Liked by 1 persona

  6. Signorasinasce ha detto:

    Mollare tutto.
    Ci vuole un coraggio bestia.
    Quando ci penso vado in confusione.

    Liked by 1 persona

  7. Papillon ha detto:

    Sono cose che accadono e fanno pensare. Li ammiro. Ne ho visti tanti fare anche delle minchiate, però…

    Liked by 1 persona

  8. alessialia ha detto:

    Beato.lui!!!
    Anche se.non approvo il lasciar la figlia…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...