La fine di un amore

Mi sei piaciuta sin dal nostro primo incontro, e non ho più potuto fare a meno di te.
Mi inebriava appoggiare le mia labbra su di te, gustare il tuo sapore, sentire il tuo profumo.
Eri la mia compagna preferita, sempre disponibile nel momento in cui avevo voglia di te.
Ma dopo anni di vero amore, qualcosa ha iniziato ad andare storto.
Mi sentivo male la sera dopo averti nuovamente assaporata, rimanevo sedotto dal piacere di averti con me, ma tramortito dalle conseguenze.
Ma mentivo a me stesso, negando fosse colpa tua, ma solo colpa di un destino in vena di scherzi.
Alla fine mi sono dovuto ricredere: la colpa del mio malessere interiore sei tu, e pur con le lacrime agli occhi credo sia meglio per me rimanerti per sempre lontano.

Io non bevo alcolici e non vado matto neppure per i vini. Ma stranamente mi piace la birra, specialmente se si tratta di birre ambrate o di doppio malto. In una birreria vicino a casa mia si possono degustare decine di differenti birre artigianali speziate in modi molto differenti e caratteristici, ed io non ne ho mai assaggiata una che non mi piacesse.
Ma ultimamente – senza dubbio sto diventando vecchio – non riesco più a digerirle. Bevo la mia bella birra in bottiglia, o una sana birra media alla spina, e poi la sera non riesco a dormire trovandomi costretto a prendere qualche farmaco per lo stomaco.
A questo punto la scelta, drastica e difficile da prendere, è una sola: rinunciare alla birra.


Il problema è che mi piacciono tutte: brune, bionde, rosse…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

39 risposte a La fine di un amore

  1. pattykor122 ha detto:

    Bel problema! Anche a me piace , ma la bevo analcolica , so che sto dicendo un’oscenità , ma finirei per baciare i pali se bevessi quella normale. Va così! 😉

    Liked by 1 persona

  2. pattykor122 ha detto:

    Ciao kikka caroooo

    Liked by 1 persona

  3. Miss E. ha detto:

    Come dice qui Marta forse il succo è meglio, o l’acqua. Ti conviene eliminare anche le bibite gassate 😛

    Liked by 1 persona

  4. indianalakota ha detto:

    Nooooo! Che sfiga! Mio marito non ce la farebbe mai 😃

    Liked by 1 persona

  5. lali1605 ha detto:

    Ahahaha fantastico questo pezzo…la birra no non fa per me. Ti dico solo che a Montalcino ho mischiato il brunello all’acqua. Se potevano spararmi….

    Liked by 1 persona

  6. 76sanfermo ha detto:

    È dura….
    Ma , dopo un periodo di astinenza dall’agente colpevole delle intolleranze , tutto può tornate come prima! Te lo auguro!
    Che bel post elegante…!

    Liked by 1 persona

  7. Neogrigio ha detto:

    io la bevo anche se ne posso tranquillamente fare a meno. mi piace però assaggiare le varietà artigianali, soprattutto se corpose e trappiste

    Liked by 1 persona

  8. bukurie ha detto:

    Anche io dopo le feste ho deciso di rinunciare alla birra perché mi gonfia lo stomaco il malto . Sono a dieta 🙂 Pero ogni tanto bevo un bicchiere di prosecco 😉 La foto di questo post é semplicemente fantastica . Buon pomeriggio ^_^

    Liked by 1 persona

  9. La birra la amo accompagnata alla pizza, o bella fresca nelle calde serate estive, è l’unico alcolico che mi permetto, come per ogni cosa non bisogna abusarne e mai a stomaco vuoto o troppo fresca 😉

    Liked by 1 persona

  10. Ahshahhahah puoi sempre pensare di cambiare orario ehehehe no no no.. vi prego nn mi togliete birra e vino rosso sennò dopo voglio sapere dove trovare le droghe… già le siga nn le fumo più mi togliete anche l’alcool. .. e che caz campo a fa ahahahahhaah

    Liked by 1 persona

  11. aspiranterunner ha detto:

    Uh come ti capisco!!! Ma io non rinuncio per ora ho solo diminuito

    Liked by 1 persona

  12. alessialia ha detto:

    ahaah! ci son caduta con tutte le scarpeee…
    cmq in generale è una cosa vera questa… anche se difficile

    Liked by 1 persona

  13. bahiti ha detto:

    sicuro che la causa sia la birra?
    o il conservante che chiunque spini una birra se ne freghi di rimuovere?

    Liked by 1 persona

    • kikkakonekka ha detto:

      Ciao Bahiti. Il problema esiste anche con le birre in bottiglia. Stasera ho bevuto una bionda da 8.6°.
      Non avrei dovuto, lo so.
      Vedremo stanotte come va, ma già me lo aspetto.
      Potrei provare con le birre analcooliche.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...