La canzone del momento. Depeche Mode: “Where’s The Revolution”

“Sei rimasto deluso troppo a lungo
I tuoi diritti abusati, le tue opinioni respinte
Ti manipolano ed impauriscono
Ti logorano finché passi dalla loro parte”

George Orwell lo aveva predetto, oggi senza rendercene conto siamo tutti invischiati in una ragnatela da cui è difficile fuggire.
Gli organi di stampa, i mass media, sono tutti schierati verso un tentativo di omologazione cui noi passivamente cediamo, presi da altri pensieri.
Veniamo controllati in modo subdolo, pensiamo di essere liberi ma non lo siamo affatto.

Grande ritorno dei Depeche Mode.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a La canzone del momento. Depeche Mode: “Where’s The Revolution”

  1. Miss E. ha detto:

    Ciao! Ho finalmente risposto al tuo tag 😉
    Buona giornata

    Liked by 1 persona

  2. lali1605 ha detto:

    ecco…il grande fratello. I depeche non li conosco musicalmente tantissimo ma ascolterò…

    Liked by 1 persona

  3. Concordo Andrea. Non più liberi di decidere

    Liked by 1 persona

  4. Erik ha detto:

    Grandi Depeche.. anche se io credo che siamo ancora discretamente liberi di decidere, semplicemente meno capaci di farlo e di rendercene conto.. infondo questa subdola schiavitù ci da parzialmente quello di cui abbiamo bisogno e noi lo accettiamo, anche se ci lamentiamo continuamente… ma siamo ancora liberi di scegliere…

    Liked by 1 persona

    • kikkakonekka ha detto:

      Io credo che ci siano diversi livelli di scelta.
      “Vuoi la penna rossa o la nera?”
      “La rossa, grazie”
      Tu credi di essere stato libero di scegliere, ma in realtà ti sono stati proposti solo due colori di penna. Magari tu l’avresti voluta blu o verde.
      Una scelta libera, ma pesantemente vincolata.

      Liked by 1 persona

  5. dimitilla ha detto:

    Li ascolto da sempre, dagli inizi. Già visti live, a luglio li rivedo a Roma ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...