Regista per un giorno #2

Dopo il grande successo della prima pubblicazione, eccomi di ritorno con tre idee per future sceneggiature adatte al grande schermo.
Tre film che potranno riempire i cinema o, più probabilmente, convincere gli spettatori che è meglio starsene a casa a giocare a scala 40.

#1 “Star Trik”
Trama: Il tricheco Bernardo è intonato e sa cantare molto bene, solo che quando si ritrova davanti al pubblico gli viene da starnutire e ogni volta si ferisce al torace con le zanne. Demoralizzato, è quindi costretto ad abbandonare i suoi propositi di diventare una star della canzone. Viene in suo aiuto la sua amica Alfredina (che è una foca) che scopre come curarlo.
In pratica gli fa bere una strana pozione prima di ogni spettacolo, e a Bernardo non viene più da starnutire. Si scoprirà in seguito che la pozione è solo semplice acqua, dato che Bernardo starnutiva solo a causa dell’agitazione. Classico effetto placebo.
Per Bernardo si aprono dunque le porte del successo discografico.
Note: Bernardo è bravo ma molto confusionario, Alfredina è simpatica e con gli occhiali
Colonna sonora: i finlandesi The Rasmus

#2 “Botty contropiede”
Trama: Zuri è un ragazzino della Botswana che ama giocare a calcio, ed ha un sogno: diventare calciatore e portare la sua nazionale ai mondiali di calcio.
Zuri cresce e diventa bravissimo, anche grazie alla sua incredibile velocità, e segna numerosi gol, peccato però che non esistano per lui 10 compagni validi che possano permettere alla Botswana di arrivare ai mondiali. Grazie all’allenatore Tawonga, tuttavia, si riesce in qualche modo a mettere su una squadra totalmente difensiva con un solo schema di gioco: dare la palla a Zuri e sperare che lui segni. I risultati piano piano iniziano ad arrivare, ed alla fine il sogno viene coronato: la Botswana va ai mondiali di calcio (dove perderà tutte le partite).
Note: Zuri è all’inizio un po’ cicciotello e viene soprannominato “Botty”, ma poi crescendo si snellisce. Voce fuori campo di Idris, commentatore delle partite l’ex giocatore del Milan George Weah
Colonna sonora: Youssou N’Dour

#3 “Q3”
Trama: grande ritorno di Qui Quo e Qua, i tre nipotini di Paperino. I tre terribili gemellini si ritrovano loro magrado testimoni di un furto ai danni di Zio Paperone. Si improvvisano detective e risalgono ai ladri ed al movente, arrivando a discolpare la Banda Bassotti (incriminati all’inizio) ed a mettere le manette ai reali rapinatori.
Note: cameo di molti personaggi Disney. Gastone porta fortuna per scovare alcuni indizi, Archimede Pitagorico (in forma smagliante) inventa alcuni marchingegni per stanare i ladri, Paperina e Paperino fanno gli innamorati e come al solito Paperone e Rockerduck litigano per questioni di soldi.
Note: classico cartone Disney a 2D come ai vecchi tempi, Qui Quo e Qua ragazzini moderni con smartphone, tablet e PC
Colonna sonora: Phil Collins

Questa voce è stata pubblicata in regista per un giorno e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Regista per un giorno #2

  1. Neogrigio ha detto:

    ad esempio potresti trovare delle idee che mi ispirino nella scrittura di un libro, non ho mai quella giusta. PS: ma Zuri non aveva un parente europeo o sudamericano per essere naturalizzato???

    Piace a 1 persona

  2. 76sanfermo ha detto:

    (Altro che Tarantino!………….)
    No, dai , scherzi a parte, mi interessa “Q3″….con i nipotini muniti di smartphone e compagnia bella.
    Aspetto in platea

    Piace a 1 persona

  3. indianalakota ha detto:

    Voglio vedere Star Trik 😄

    Piace a 1 persona

  4. lali1605 ha detto:

    Io voto per star trik e mi siedo in prima fila

    Piace a 1 persona

  5. gaberricci ha detto:

    Il numero due e il numero tre li vedrei ben volentieri!

    Piace a 1 persona

  6. Miss E. ha detto:

    Ci sono anche io per Q3, assolutamente! Riesco a immaginare il film 🙂

    Piace a 1 persona

  7. Pingback: Regista per un giorno #3 | Non sono ipocondriaco

  8. Pingback: Regista per un giorno #4 | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...