La scimmia nuda balla

Un interessante approfondimento.
Qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a La scimmia nuda balla

  1. lali1605 ha detto:

    Bellissimo articolo! Tutto vero! Anch’io ne ho trovato uno simile…

    Liked by 1 persona

  2. Oriana ha detto:

    L’articolo è molto lungo e va ben oltre la mia ridotta capacità di attenzione.
    Ne ho letto circa metà. Da questo punto di vista sono un po’ una studentessa tredicenne di terza media.
    Detto questo, il professore ha perfettamente ragione e Francesco Gabbani credo condividerebbe ogni parola.
    Durante la round table a cui ho partecipato pre-intervista a Sanremo, lui l’ha ammesso candidamente. Ci sono i ragazzini a cui piacciono le sue canzoni per il ritmo, la musica e il balletto e ci sono persone più adulte che possono trovare un messaggio e citazioni importanti nel testo. E ci sono anche frasi che, sempre come ha ammesso lui, sono state messe lì per catturare l’attenzione… una di queste è “c’è Budda in fila indiana”.

    Liked by 1 persona

  3. 76sanfermo ha detto:

    Un articolo “cannonata”, che ai miei tempi significava “fichissimo”….
    Grazie per averlo pubblicato :Grande Andrea

    Liked by 1 persona

  4. Miss E. ha detto:

    Molto interessate quell’articolo, scritto davvero molto bene.
    Tutto vero, ogni volta che sono con i miei cuginetti e nipotini noto questa discrepanza…un pò triste ma le cose vanno così 🙂
    …più ne sai e più ti diverti…bellissima!
    Ciao K!

    Mi piace

  5. Papillon ha detto:

    Tutto vero, ma io “sono pienamente d’accordo a metà col mister” (cit. Luigi Gaezya, ex calciatore del Lecce in un intervista televisiva). Forse fa parte dell’evolversi della società e della lingua, il fatto che le citazioni sopravvivano ai loro autori e diventino linguaggio comune. A volte mi imbatto in certi modi di dire dei miei genitori o nonni che sono chiaramente frasi diventate famose grazie a qualcuno che le ha dette in un determinato contesto e che oggi sono usate in contesti magari differenti, perché nessuno sa più da dove vengono. Del resto “rigore è quando arbitro fischia (cit. Vujadin Boskov).

    Mi piace

    • kikkakonekka ha detto:

      Ricordo Garzja, anch’io sono figlio di ‘mai dire gol’ e dintorni. A me l’articolo ha fatto piacere perché ha sottolineato come la cultura pop(olare), entrando in contesti di linguaggio corrente, certifica il proprio valore che molti parrucconi vorrebbere limitato a una cultura di basso valore.

      Mi piace

  6. Bello tostoo tutto l’articolo.. ma è la realtà dei fatti.. ovvio a te in questo momento preme di più perché hai un figlio in questa fascia d’età. Ma youtube è il passo successivo al copia incolla.. e l’originalità è inesistente ..buon inizio settimana carissimo

    Mi piace

    • kikkakonekka ha detto:

      La settimana inizia all’ospedale, domani devo accompagnare mio padre. Preparativi x intervento alle cataratte, nulla di preoccupante. Un saluto a te, mi spiace per la incomprensione di 2 giorni fa. Kisses di cuore

      Mi piace

  7. alessialia ha detto:

    io lo adoro! punto!

    Mi piace

  8. Mi è piaciuto l’articolo,l’ho letto tutto di un fiato ed è lungo ☺grazie di averlo condiviso

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...