Non so disegnare

Sono sempre stato negato per il disegno a mano libera, sin da piccolo.
Pochi sono i miei disegni tenuti per ricordo, e tutti denotano la mia scarsa attitudine nel tenere in mano una matita.
Io per qualche strano motivo sin da piccolo ero solo capace di disegnare (copiando dall’atlante geografico) la forma degli Stati e le loro bandiere.
Stavo sviluppando una passione per la geografia che coltivo ancora, anche se in misura decisamente minore.
Niente casette, persone, automobiline e sole che tramonta dietro alle montagne.


Ovviamente non l’ho disegnato io

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Non so disegnare

  1. Neogrigio ha detto:

    io disegno solo squali o campi da calcio

    Liked by 1 persona

  2. lali1605 ha detto:

    A me piace disegnare…casette nuvolette bollicine…ahah

    Liked by 1 persona

  3. Loradiaria ha detto:

    Sono negata anche io e ammiro tantissimo chi ha questo talento. Però sai che c’è? Si potrebbe fare una mostra (nel vero senso della parola) delle nostre creature asfittiche. Io la kikkakonekkateca la visiterei!

    Liked by 1 persona

  4. Oriana ha detto:

    Io disegnavo con il righello… riempivo il foglio di forme geometriche che poi coloravo con i pennarelli.
    Alle medie Disegno era una delle materie scolastiche… i disegni me li faceva tutti Suor Rita, l’insegnante che poi, essendo anziana, si dimenticava che me li aveva fatti lei e mi metteva i bei voti. A casa, invece, assoldavo la mia amica Sara (più piccola di me di 3 anni che a quell’età sono tanti) e ci pensava lei.
    Il disegno tecnico mi piaceva.

    Liked by 1 persona

  5. 76sanfermo ha detto:

    Sta nascendo un nuovo naïf , magari…!

    Io disegnavo abbastanza bene , ma avevo una compagna di banco che era un’artista addirittura..
    Succedeva ogni volta che un lavoro mi riusciva particolarmente bene , che l’insegnante di disegno mi dicesse : ‘eh, ma questo te lo fatto la Rossi , si vede!’

    La Rossi , ancora oggi ,continua a essere una artista!

    Liked by 1 persona

  6. alidivelluto ha detto:

    Disegnare è facile, davvero. Si impara, esattamente come per tutto il resto. E poi diventa una droga e non si smette più

    Liked by 1 persona

    • kikkakonekka ha detto:

      Io credo che un minimo di talento bisogna averlo. Anche per me è facile la matematica più complessa e posso dire che si possa impararla, ma mi rendo conto si debba essere un po’ portati.

      Sono comunque d’accordo che se avessi un ‘istruttore’ di disegno, farei anch’io miglioramenti importanti, arrivando ad avere maggiore affiatamento con foglio e matita.

      Ciao AdV

      Liked by 1 persona

      • alidivelluto ha detto:

        Il disegno non è così diverso dalla matematica. Ci sono regole precise che lo regolano. Io l’ho scoperto da poco, ma alla fine è tutto li. Dividere il disegno in forme elementari (cerchi, ellissi, quadrati). E youtube è pieno di tutorial 🙂

        Liked by 1 persona

  7. gaberricci ha detto:

    Io col tempo ho un po’ imparato… la base eh. Per disegnare Charlie Brown mi ci vogliono sempre quelle due-tre ore. Invidio profondamente quelli che “pensano e ci fanno una linea intorno”.

    Liked by 1 persona

  8. Bellooooooo…. e poi questa passione che fine ha fatto? Buona giornata

    Liked by 1 persona

  9. alessialia ha detto:

    e manco io… mi piaceebbe motissimo peo…ufffffa

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...