The pen is on the table

Ho iniziato un corso serale d’inglese.
Decisione presa per 3 motivi per me importanti:
– migliorare il mio inglese perché la lingua mi piace ma non la studio seriamente dai (lontani) tempi universitari
– acquisire maggiore sicurezza in previsione della probabile vacanza in Irlanda
– fare qualcosa di intelligente perché ho notato il rischio di impigrirmi

Il test di ammissione mi avrebbe posto a livello ‘advanced’ ma è evidente (innanzitutto a me stesso) che il mio inglese sia tutto tranne che ‘advanced’. Il fatto è che il suddetto test è solo scritto, e io l’inglese scritto lo capisco senza troppi indugi. Il mio vero problema è il
“listening/comprehension”, per questo motivo ho chiesto ed ottenuto di partecipare al corso al livello ‘intermediate’.
Lunedì scorso prima lezione. Nove corsisti (me compreso) e insegnante che ha parlato in inglese il 95% del tempo, l’italiano è assolutamente bandito. E’ andata abbastanza bene, ho capito quasi tutto, ed ora ho anche i compiti per casa.

Quattro mesi di deep immersion nella lingua inglese non possono che farmi bene.


The cat is on my legs

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

63 risposte a The pen is on the table

  1. E’ bello di tanto in tanto impegnarsi in qualche corso. Potrebbe essere anche l’occasione di fare nuove conoscenze, o semplicemente scoprire ulteriori interessi.

    Piace a 1 persona

  2. Vittorio ha detto:

    the cat is on the table
    the table is under the cat

    good morning

    Piace a 1 persona

  3. Paroledipolvereblog ha detto:

    Grande!!

    Piace a 1 persona

  4. nonsolocampagna ha detto:

    Hai fatto bene a scegliere il livello più basso, si fa meno fatica e si impara comunque la conversazione. Anch’io fui ammessa ad una classe che non avevano neanche previsto, per una decina che non avevano fatto errori nei test. Poi ho faticato un po’ troppo, con una irlandese dalla pronuncia pessima e piuttosto scontrosa e mi sono rotta le scatole a metà corso, dopo aver pagato tutto. Non avevo, però, alcuna motivazione.

    Piace a 1 persona

  5. AsiaJackson ha detto:

    Good morning!🌻 io faccio il linguistico e l’inglese è l’unica materia che non vedo l’ora di studiare. Amo proprio tutto di questa lingua. Se hai bisogno ti posso dare una mano! Baci😘

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Il problema maggiore è rimanere concentrati per 2 ore e mezza in orari serale (20:30 – 23:00). Alcuni corsisti ho notato che hanno un inglese migliore del mio, e non hanno bisogno di concentrarsi troppo per capire. Io invece devo stare attentissimo perché il mio livello di “comprehension” non è ottimo, e faro a quell’ora può diventare complicato. Vedremo.
      Ciao Asia.

      Piace a 1 persona

  6. Sil ha detto:

    Ottima idea, quella di fare un po’ pratica di inglese!
    Ti suggerisco di guardare anche film in lingua orignale…
    (Il tuo gatto è bellissimo!)

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Ciao Sil.
      I compiti per casa riguardano proprio il vedere un film in lingua originale, raccogliere almeno 10 termini per me “nuovi” e poi fare una breve esposizione alla prossima lezione.

      Clash ringrazia.

      "Mi piace"

  7. Sara Provasi ha detto:

    Hai fatto bene!! 😊
    L’inglese è la mia materia preferita 👌
    Clash è bellissimo 😍

    Piace a 1 persona

  8. Marta ha detto:

    A voi danno i compiti???Oddio! No! A me li danno ma io non li faccio… Studente modello!

    Piace a 1 persona

  9. indianalakota ha detto:

    Odio l’inglese! La lingua biforcuta dell’uomo bianco invasore. E’ così più bella la nostra….Eppure mi è toccato impararlo fin dalle elementari e mi è stato utile con tutti i viaggi che ho fatto, Ma continua a non piacermi neanche un po’….Ma il buon vecchio esperanto non era meglio???

    Piace a 1 persona

  10. Nc ha detto:

    hai ragione. Leggere è una cosa, cogliere tutte le parole del parlato è un’altra. Non si mangiassero metà delle parole forse sarebbe più semplice

    Piace a 1 persona

  11. lali1605 ha detto:

    Bravissimo, io m’ero fatta tedesco al Goethe per rinfrescarlo e spagnolo al Cervantes…..con mia mamma fuori che guardandomi mi diceva- non puoi copiare così andiamo in rinascente a fare shopping?- mamma vedi qualcuno? sono da un minuto e su porta pazienza che ho tutti i congiuntivi da ricordare!-

    Piace a 1 persona

  12. Paola ha detto:

    ok, only English now. Internet, mail, Clash …

    Piace a 1 persona

  13. aspiranterunner ha detto:

    Dovrei farlo anche io. Buona comprensione orale e di lettura, pessima la scrittura e pessimo lo speaking…. non ho l’abitudine. Una decina di anni fa feci un corso in azienda e mi resi conto che già dopo tre o quattro lezione mi ero sbloccata a parlare… ma che fatica ogni volta ricominciare

    Piace a 1 persona

  14. Enri1968 ha detto:

    Have a nice time my friend.

    Piace a 1 persona

  15. SaraTricoli ha detto:

    Bisogna sempre cercare di migliorarsi e si sa che l’inglese è importante… prima o poi, riuscirò anch’io a impararlo ^_^ chissà!
    Intanto fammi sapere come procede…

    Piace a 1 persona

  16. time2lifestyle ha detto:

    Ma che bravo 👏🏻 complimenti, imparare qualcosa di nuovo è un buon modo per restare sempre giovani.

    Piace a 1 persona

  17. Sara Provasi ha detto:

    Ciao! Come sta Clash?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...