Bandiere del mondo. Post 4 di 5: bandiere armate

In modo abbastanza bizzarro, ci sono nel mondo alcune bandiere che rappresentano al loro interno delle armi, talvolta in modo molto poco pacifico.
Ecco dunque che la bandiera della Arabia Saudita presenta al suo interno una spada, in quella dell’Oman abbiamo pugnale e spade, per lo Swaziland abbiamo le tradizionali lance, in Angola abbiamo il machete, la bandiera di Haiti ha alcuni cannoni, il guerrigliero Guatemala ha nella bandiera fucili e spade.

Arabia Saudita
Oman
Swaziland
Angola
Haiti
Guatemala

Ma il premio speciale va al Mozambico che nella bandiera presenta addirittura un fucile d’assalto AK-47. Complimenti!

Mozambico

Questa voce è stata pubblicata in bandiere e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Bandiere del mondo. Post 4 di 5: bandiere armate

  1. Nc ha detto:

    tanto per mettere le cose in chiaro con gli stranieri che dovessero scegliere di andare a visitare questi posticini pacifici e tolleranti. Non promettono niente di buono già a iniziare dalle bandiere, ma dirlo non è ormai politicamente corretto.

    Piace a 1 persona

  2. francescodicastri ha detto:

    Io ci sono stato, per lavoro, durante la guerra civile. Avevano finito i proiettili…

    Piace a 1 persona

  3. no, dai, povero mozambico. a parte che c’è in corso un dibattito per togliere il kalashnikov, ma poi non credo si possa proprio associare un simbolo che è stato inserito per ribadire un’indipendenza dall’imperialismo occidentale con l’assenza di pacifismo o la tolleranza. se è vero che è l’unica bandiera a contnere un’arma moderna, è anche vero che non credo siano tante quelle che contengono un libro, a valorizzare il senso dell’istruzione.
    poi, detto ciò, commento mio generale: anche sticazzi alle bandiere. per me l’unico senso che hanno è su trivial pursuit e sugli atlanti per far giocar i bambini. 😀 😛

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...