L’Azienda chiude ma io lavoro

L’Azienda dove lavoro chiude per due settimane, ma io mi ritrovo in ufficio davanti al PC con parecchie incombenze.
Lavorare nei giorni di chiusura fa un po’ girare gli zebedei: ti immagini tutti in vacanza o in ferie, te li vedi supini al sole, oppure mentre sfogliano la Gazzetta dello Sport, mentre bevono un drink o pronti a sbirciare le tipe o i tipi in spiaggia, senza pensieri se non quelli legati a pranzo e cena.
Ma, dico la verità, in ufficio non si sta per nulla male: il telefono è muto, internet è una scheggia, nessun collega (o quasi) che mi interrompa con le solite snervanti richieste, mi sono portato da casa alcuni CD creandomi un sottofondo che mi rilassa e mi aiuta nella concentrazione.
Ma non pensiate che sia venuto al lavoro per oziare: ho da eseguire tutta una serie di elaborazioni dati che solo in periodi come questi possono essere eseguite, ed il fatto di non avere interruzioni mi è di immenso aiuto. In questi giorni la mia produttività è altissima, mi sono dato alcune scadenze intermedie che non devo disattendere per poter rispettare i tempi di elaborazione, e mentre controllo numeri e dati dico a me stesso che se tutto l’anno fosse così sarei certamente meno stressato.

Questa voce è stata pubblicata in lavoro e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

32 risposte a L’Azienda chiude ma io lavoro

  1. Vittorio ha detto:

    Ciao Andrea. Buon lavoro. Capisco bene cosa scrivi. Ho lavorato anche io in periodo di feste. Primo maggio compreso. Si sta bene in un ufficio vuoto

    Piace a 1 persona

  2. amleta ha detto:

    Spero che almeno te lo paghino come straordinario 😉

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: L’Azienda chiude ma io lavoro — Non sono ipocondriaco – OfficeLovers.blog

  4. noir622224124 ha detto:

    Buon lavoro….capisco

    Piace a 1 persona

  5. Sara Provasi ha detto:

    Bravissimo!! Buon lavoro 😊

    Piace a 1 persona

  6. dv8888 ha detto:

    Ti capisco perfettamente e sono nella stessa situazione… CPU tutte per me! 🤣

    Piace a 1 persona

  7. francescodicastri ha detto:

    Quando ero in esercito, per lo stesso motivo, prendevo le ferie gli ultimi 15 giorni di luglio e i primi 15 di settembre. Ad agosto ero praticamente solo in caserma

    Piace a 1 persona

  8. Massi Tosto ha detto:

    buon lavoro , ma tu le ferie le hai fatte quando gli altri agonizzanti se le sognavano ah ah ah

    Piace a 1 persona

  9. Neogrigio ha detto:

    solo uno fuori dal mondo e con i paraocchi oggi può continuare a leggere la gazzetta o il corriere (non dico tuttosport che è infima spazzatura da sempre) senza rimanere almeno indignato.

    Piace a 1 persona

  10. Paola ha detto:

    Non ci trovo niente di strano, per quello che mi riguarda e riguarda chi conosco, succede.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...