Il tempo migliore della nostra vita

“Era quello il tempo migliore della mia vita e solo adesso che m’è sfuggito per sempre, solo adesso lo so.”
Natalia Ginzburg

Mi piace guardare le vecchie fotografie, e mi piace scattarne sempre di nuove per poi potermele riguardare dopo alcuni anni.
E mi piace stamparle, perché le foto su “file” possono essere belle, ma quelle che puoi sfogliare lo sono di più. Da alcuni anni mi sono dato ai fotolibri, ma in salotto sono pieno di vecchi album fotografici frutto di posa, rullino e stampa.

Quando riguardo le foto più vecchie, la mente vaga nel ricordo di momenti lontani, con persone e luoghi spesso più lontani ancora.
Rileggo sorrisi, pensieri inespressi, gioie fugaci che solo dopo anni mi sono accorto stessero segnando i periodi più belli della mia vita, quelli giovanili, quelli della spensieratezza, quelli del “ci pensano mamma e papà”, quelli del “ti vorrò bene per sempre”.

E solo ora, che guardo nelle fotografie il giovane “me” di alcuni anni fa, mi rendo conto che stavo vivendo gli anni più belli, quando tutto andava bene e quando i problemi venivano superati con una minor fatica rispetto ad oggi.
Erano gli anni migliori, ma solo adesso lo so.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

53 risposte a Il tempo migliore della nostra vita

  1. Vittorio ha detto:

    a differenza di te il mio rapporto con le fotografie è opposto.
    ne ho solo due esposte in casa, fatte durante la maratona di torino
    le foto digitali le archivio sul computer ma è raro che le vada a guardare

    Piace a 1 persona

  2. noir622224124 ha detto:

    Io non le guardo mai……..ma concordo era più semplice tempo fa

    Piace a 1 persona

  3. lali1605 ha detto:

    Quanto hai ragione! Anche per le fotografie sono vita.

    Piace a 1 persona

  4. Io le ho sempre abbandonate o strappate mentre oggi quanto mi piacerebbe rivederle.

    Piace a 1 persona

  5. Massi Tosto ha detto:

    deve essere l’anno , anche io sono amante delle fotografie stampate , infatti ad ogni viaggio le più belle le facciamo stampare , alcune finiscono sulla parete lungo la scala altre nel mio archivio cartaceo , ogni tanto , vado a riguardarle

    Piace a 1 persona

  6. Ehipenny ha detto:

    Io a volte riguardo le foto di quando ero bambina, o i fotolibri che mamma e papà creavano… anche quelli del loro matrimonio, credo siano emozione pura… ho pianto su quello che allegava ad ogni foto una descrizione di come cambiava il mio carattere nel mio primo anno di vita 😁

    Piace a 1 persona

  7. Paola ha detto:

    Gli anni più belli, mentre si vivono, non ci si accorge, è così. Una volta mi piaceva guardare le foto del passato, oggi dipende dalla giornata, alle volte mi prende troppa nostalgia. Soprattutto rivedere i miei figli piccoli, quanto pagherei per rivivere anche solo poche ore così!

    Piace a 1 persona

  8. musicaamezzaria ha detto:

    Spero che guardando le tue vecchie foto tu non abbia provato nostalgia, ma tenerezza 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...