Il mio comodino

Quando abitavo a casa dei miei genitori, ho sempre avuto un comodino con sopra una buffa lampada a forma di frate con una lampadina rossa al posto del naso. A fargli compagnia una radiosveglia digitale molto vintage.
Il comodino aveva una rientranza dove potevo appoggiare libri, lettore CD, orologio e quant’altro, mentre più in basso vi era un solo cassetto dove trovavano spazio il pigiama e la eventuale biancheria di ricambio.

Quando andai a convivere con MDM (Mia Dolce Metà) (ci saremmo sposati un anno dopo) comperammo la camera da letto nuova, scegliendo i comodini sulla base delle dimensioni della camera da letto.
Purtroppo la camera era lunga ma stretta, dunque dovemmo scegliere due comodini adatti alla circostanza, ovvero molto piccoli. Dopo 3 anni cambiammo casa, ma i comodini rimasero gli stessi di allora, e li abbiamo ancora oggi.

Un comodino stretto non ha molti vantaggi, e ci riesco ancora oggi a far stare sopra ben pochi oggetti.
– una lampada molto carina ma rattoppata con il bostik perché il Figlio da piccolo me l’ha rotta involontariamente a pezzi, ma io invece di gettarla l’ho aggiustata con un lavoro certosino
– una radiosveglia che MDM non lo sa ma mi fu regalata dalla ex molti anni fa
– foglio e matita per scrivermi le cose che mi vengono in mente appena mi metto sotto le lenzuola
– l’orologio
– bottiglietta d’acqua
– cellulare (spento)
Non riesco a farci stare sopra null’altro. Un eventuale libro o rivista che io stia leggendo trovano posto nel primo cassetto.

Voi avete un comodino a disposizione? Cosa ci mettete sopra?


Il mio comodino


Il mio comodino “night version”

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

37 risposte a Il mio comodino

  1. dv8888 ha detto:

    Con il letto basso ho l’intero pavimento a disposizione :))

    Piace a 1 persona

  2. noir622224124 ha detto:

    ……sembra quasi il.mio….hahahahahahahahahaha

    Piace a 1 persona

  3. Massi Tosto ha detto:

    Io dormo nella cameretta di mia figlia , quindi le mie cose sono sopra la cassettiera alla testa del letto , sette libri (quelli che penso di leggere da qui alla fine dell’anno) , il mio cellulare acceso per guardare verso le 3 i risultati NBA e una bottiglia d’acqua , oltre agli occhiali per leggere

    Piace a 1 persona

  4. ElenaRigon ha detto:

    La mia idea è quella che il comodino deve restare libero, salvo la lucetta e la radiosveglia.
    In verità sopra (nella mia metà, dato che si tratta di una testata del letto matrimoniale) ci stanno anche il caricabatterie del cell, il Kindle, e un flacone di crema idratante, rimasto lì da settembre quando la pelle si squamava …

    Piace a 1 persona

  5. Nc ha detto:

    ma MDM, adesso che lo hai scritto, sa della radiosveglia e molto presto dovrai rattoppare anche quella col bostik 🙂

    "Mi piace"

  6. fleurerose ha detto:

    ‘Sera, anch’io sono munita di un comodino piccolo, solo che ho la pessima abitudine di sopperire alla mancanza di spazio, adagiando le cose per terra!:-/

    "Mi piace"

  7. apheniti ha detto:

    Io non ho un comodino: da una parte il muro, dall’altra l’armadio… 😀

    Piace a 1 persona

  8. Harley ha detto:

    Ci appoggio soltanto il cellulare in carica e nient’altro.
    Molto minimalista.

    Piace a 1 persona

  9. Sara Provasi ha detto:

    Bella l’idea dei fogli per scrivere! E di questo articolo stesso! 😀
    E la lampada a forma di frate 😂
    Sul mio non ho la lampada perché è in una posizione strana, ma tanto non leggo a letto…
    Ci tengo solo tablet e telefono, qualche soprammobile tra i miei preferiti regalati, e le mie due preziose scatole con la mia collezione di oggetti trovati in giro! 😀

    Piace a 1 persona

  10. Papillon ha detto:

    Ultimamente un gran casino… tre cavi ricarica diversi: cell, tablet e cuffia e non sto a spiegare i dettagli tecnico-commerciali per non fare pubblicità. Il cell comunque è in modalità non disturbare dalle 22 alla 9, a parte il numero della mamma anziana, così leggo solo gli eventuali avvisi sullo schermo. Poi, occhiali, libro e una piletta di libri di favole per il piccolo… be’, si il mio comodino è abbastanza capiente, ha anche tre cassetti: uno per le cianfrusaglie e due per i calzini.

    Piace a 1 persona

  11. Paola ha detto:

    Il mio è pieno: lampada, radiosveglia, foto dei figli da piccoli, libro, kindle, scatola, crema per le mani

    Piace a 1 persona

  12. francescodicastri ha detto:

    Radiosveglia e abat-jour. Se la mia AD trova qualcos’altro lo butta nel cassetto. È fissata con l’ordine 😁

    Piace a 1 persona

  13. alessialia ha detto:

    Sono rimasta affascinata dalla lampada fraticello 😂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...