Il bracciale d’oro

Circa 25 anni fa mi trovai ad Este (provincia di Padova) con gli amici: carnevale con carri, maschere, coriandoli e quant’altro.
Io non ho mai sopportato il carnevale, ci andai solo per stare con gli amici o forse solo perché c’era con noi una tipa che mi piaceva.
Anzi, quasi certamente ci andai solo per quel motivo.
Fatto sta che nel tardo pomeriggio, dopo che la manifestazione era terminata, mi accorsi che sotto un cumulo di coriandoli c’era qualcosa che luccicava. Mi accucciai e con sommo stupore mi resi conto che si trattava di un braccialetto.
E nemmeno un braccialetto qualsiasi: apparentemente d’oro massiccio, si trattava di un vero e proprio bracciale, a maglia larga e finitura liscia.
Non ho conservato alcuna foto, ma si trattava di qualcosa abbastanza simile a questo:

Che fare?

Onesto da far schifo, pensai di denunciarne immediatamente il ritrovamento, ed andai alla locale stazione dei Carabinieri accompagnato da un amico che si era da poco laureato in Giurisprudenza.
Convenimmo che il braccialetto sarebbe rimasto in mia custodia per il periodo di un anno esatto, al termine del quale se non si fosse palesato l’effettivo proprietario ne sarei diventato io il possessore.

Passò un anno, attesi un altro paio di mesi, e dopo mi convinsi che il bracciale fosse davvero mio.
“Bene” pensai “ed ora cosa me ne faccio di questo bracciale?”

In amicizia con l’orefice vicino a casa, fui d’accordo con lei nel “darlo dentro” e, dato il suo notevole peso, utilizzarne l’oro per un braccialetto da regalare a mia madre ed un paio di orecchini da regalare alla morosa [che non era la tipa cui feci il filo ad Este, N.d.K.].
L’oro rimanente venne barattato in cambio di 2 orologi Swatch, con una ovvia commissione a favore della orefice per il lavoro di realizzazione di braccialetto ed orecchini.
Ci guadagnammo davvero tutti.
Anche la morosa che dopo alcuni anni mi avrebbe lasciato tenendosi il braccialetto, ma credo che sia giusto così trattandosi di un regalo.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

32 risposte a Il bracciale d’oro

  1. Ehipenny ha detto:

    Wow questa si che si chiama fortuna! E complimenti per l’omestà, non tutti lo avrebbero fatto 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Hadley ha detto:

    Ci hanno guadagnato tutti tranne chi lo ha perso😅
    Comunque è vero che i regali son regali… Ma io tendo a restituire quelli di valore… Non mi sembra giusto tenermeli

    Piace a 1 persona

  3. noir622224124 ha detto:

    Hai fatto bene io come te.

    Piace a 1 persona

  4. indianalakota ha detto:

    Che kiul Andre 😄 Io al massimo trovo una bolletta di Equitalia….Eppure sono archeologa! Ma quello che trovo sotto terra non appartiene a me ma a tutti

    Piace a 1 persona

  5. Sei stato onesto, hai fatto la tua parte.

    Piace a 1 persona

  6. Vittorio ha detto:

    è stato un bel colpo di fortuna, escludendo la proprietaria del braccialetto
    sono cose che succedono e almeno quel braccialetto ha fatto sorridere più di una persona

    Piace a 1 persona

  7. Harley ha detto:

    Galeotto fu il bracciale.

    Piace a 1 persona

  8. tramedipensieri ha detto:

    Viva l’onestà, bellissimo gesto!

    Piace a 1 persona

  9. Neogrigio ha detto:

    Alla fine si fa tutto per loro, altrimenti rimarremmo sempre alle nostre cose: guardare le partite alla tv, giocare a calcetto, ubriacarsi con gli amici (ma che ti ubriachi a fare con gli amici se non lo fai per pensare a una lei o a sfogarti per lei) o, per i più fortunati che hanno questo diletto, leggere un bel libro.

    Piace a 2 people

  10. francescodicastri ha detto:

    Gesto dovuto, ma non tutti lo avrebbero fatto. Io una volta… meglio se non lo racconto qui, magari lo accennerò in un pezzo… 😂

    Piace a 1 persona

  11. alessialia ha detto:

    Ammappa che fortuna! E tu sei stato onesto! Non ho mai partecipato a un vero.carnevale… mi piacerebbe… anche se le.maschere mi mettono ansia…

    Piace a 1 persona

  12. Sara Provasi ha detto:

    Eccola qui la storia completa!! Bellissima, anche ciò che ne hai fatto!
    Io l’avrei tenuto come pezzo vip della mia collezione di cose smarrite 😀
    Interessante anche il contesto del ritrovamento, hai l’occhio attento!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...