Francesca

“Quando ti ho conosciuto mi stavi proprio sui coglioni”

Francesca ha tante doti, prima tra tutte la sincerità.
Dice sempre ciò che pensa, anche se qualche volta può non piacere ai suoi interlocutori.
Su di me piano piano ha cambiato idea.

L’ho conosciuta esattamente 13 anni fa, quando sono venuto ad abitare nella casa attuale. Ha sempre vissuto sola, circondata da piante e da gatti.
Tanti gatti.
A volte ho pensato che amasse più i gatti che le persone, e non credo di essermi sbagliato.
E proprio grazie ai gatti siamo diventati amici.
Quando salvai un micino che stava per annegare fu lei a convincermi ad adottarlo. E fu così che Birillo iniziò a vivere a casa mia.
Francesca mi ha dato mille consigli, sempre intelligenti ed appropriati.
Poi è venuta la volta di Clash, che forse ricorderete sia scappato da casa due volte.
Francesca mi ha sempre aiutato a cercarlo, anche col buio.
E quando l’ho ritrovato, l’ho chiamata a gran voce e lei è uscita di casa in mutande e canottiera per venirmi in aiuto, senza esitazione.
E’ bello avere una amica di 72 anni (io ne ho 49), perché si hanno punti di vista completamente differenti quasi su tutto: sulla vita, sull’amore, sul futuro…
L’ho rimproverata 1000 volte perché fumava troppo.
“Fatti i cazzi tuoi” è stata per 1000 volte la sua risposta.
Francesca è stata ragazza-madre, ha una figlia che vive lontano e che ha conosciuto il padre solo recentemente. Un papà conosciuto per poco tempo, dato che sarebbe morto dopo pochi mesi.
Una vita fatta di privazioni, dove l’unico rifugio è stato l’amore per i gatti (Giulio recentemente scomparso era uno dei gatti di Francesca), per le piante, e per la figlia lontana che vedeva una volta ogni due mesi. Poi venivano le sigarette.

Tre mesi fa, in una delle mie visite a casa sua, mi fa una confidenza:
“Devo dirti una cosa” dice avvolta dal fumo della sigaretta “ho un tumore”.
“Bene” le rispondo “sarà lui ad avere paura di te”.

Francesca non ha mai avuto paura di nulla e di nessuno, nemmeno del tumore.
Ma era già in metastasi, e forse lei lo aveva capito immediatamente.
In tre mesi se n’è andata, lasciandomi un ricordo piacevole, ma un vuoto incolmabile.
A Francesca volevo bene, e gliel’ho detto più volte.
Quando muore un’amica speciale una parte di te verrà a mancare per sempre.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Francesca

  1. noir622224124 ha detto:

    Piace a 1 persona

  2. Giuliana ha detto:

    Che dispiacere! Quando si perde un amica o amico si perde un pezzettino di noi

    Piace a 1 persona

  3. indianalakota ha detto:

    Sono sicura che ti lasci un ricordo indelebile che la renderà immortale

    Piace a 1 persona

  4. Sara Provasi ha detto:

    Mi dispiace! Me la ricordo nei tuoi racconti su Clash…
    Ed è anche stata cruciale per Birillo!
    Anche io ho ed ho avuto persone più anziane che considero amiche, su cui in molte cose ci si capiva… l’età non conta in questo senso se c’è affinità elettiva 🙂
    Tra esse c’era una mia vicina di casa che è morta circa 8 anni fa, mi voleva molto bene a adorava il mio micio, che a volte le entrava in casa perché era a pian terreno ^_^

    Piace a 1 persona

  5. Paola ha detto:

    Francesca sarebbe contenta di questa descrizione piena di affetto, e stima

    Piace a 2 people

  6. SaraTricoli ha detto:

    Io e Francesca saremmo sicuramente state super amiche. Amo le persone sincere, quelle che ti dicono le cose come stanno senza girarci troppo intorno. Sono queste persone quelle con le quali ti senti libera!
    Un forte abbraccio ❤

    Piace a 2 people

  7. Laura Zanella ha detto:

    E’ la prima volta che ti leggo e mi sono ruzzolati i brividi giù dalla schiena.
    Non so chi sei o chi fosse lei ma chiunque merita di essere ricordato così da qualcuno.
    Le condoglianze non mi sono mai piaciute, farò un brindisi a Francesca.

    Piace a 1 persona

  8. Pingback: Francesca e i gatti | Non sono ipocondriaco

  9. Pingback: Un anno senza Francesca | Non sono ipocondriaco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...