Archivi del mese: dicembre 2018

Io mio 2018: il blog

Un altro anno se ne va. Un anno di vita, ma anche un anno di blog. Io tengo duro: il mio blog, tra alti e bassi, ha di recente compiuto ben 9 anni di vita, per cui non posso che … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | 33 commenti

Il mio 2018: la musica

Un anno musicale abbastanza movimentato, anche se forse privo di acuti assoluti. Ciò non mi ha comunque impedito di acquistare ed apprezzare alcuni buoni dischi, e di assistere a concerti di artisti che stimo particolarmente. Permettetemi tuttavia, prima di entrare … Continua a leggere

Pubblicato in musica | Contrassegnato , , , , , , , | 11 commenti

Io mio 2018: io, me, me stesso

Il mio 2018 mi ha portato alcune enormi gioie, ma anche profonde ferite. Direi che l’aspetto più positivo è sicuramente rappresentato dal mio viaggio in Irlanda. Si è trattata della prima vacanza on-the-road della mia vita, e con una buona … Continua a leggere

Pubblicato in blog life, famiglia | Contrassegnato , , , | 36 commenti

Questione di password

Verso la fine di ogni anno, Splashdata pubblica un elenco delle peggiori password utilizzate dagli utenti in giro per il mondo. Si tratta di password violate nel giro degli ultimi 12 mesi, e si tratta di password talmente ovvie e … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , | 32 commenti

Il frigorifero triste

Nel maggio di quest’anno, dopo 22 anni di onorevole servizio, ho deciso di sostituire il frigorifero di casa. A dire il vero ho cambiato l’intera cucina, elettrodomestici compresi, ed anche lui dunque è stato sostituito da un modello più recente, … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | 35 commenti

Regista per un giorno #8

Tempo di feste natalizie. Mentre stiamo già meditando a chi rifilare l’anno prossimo i pessimi regali ricevuti quest’anno, perché non dimenticare tutto e tutti ed andare al cinema per passare un paio d’ore in totale relax? Ecco le mie proposte … Continua a leggere

Pubblicato in regista per un giorno | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Il vermicello natalizio

Il vermicello natalizio è dispettoso, perché quando arriva in un blog inizia ad invertire le parole tra loro, e così alla fine chi capisce non legge più nulla. Festa è una giornata di oggi, ed io la trascorrerò con i … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , , | 16 commenti

Zio e zia

Io da bambino chiamavo tutti i parenti “zio” o “zia”, e non mi sembrava per nulla strano avere così tanti zii. Ci volle qualche anno affinché scoprissi che molti di coloro che io chiamavo zio non lo erano affatto. Si … Continua a leggere

Pubblicato in famiglia | Contrassegnato , , | 24 commenti

Sua Altezza

Sono alto 170 centimetri e, complice anche uno sviluppo tardivo, ho sempre sofferto di un piccolo complesso di inferiorità nei confronti di tutti coloro che sono più alti di me. Ovviamente con l’età adulta questa sensazione di inferiorità è svanita, … Continua a leggere

Pubblicato in blog life | Contrassegnato | 46 commenti

Saturday Pop. Guesch Patti: “Etienne”

Patricia Porasse (nome d’arte Guesch Patti) studia danza classica sin da bambina, per poi virare verso la danza contemporanea all’età di 16 anni. A 18 anni (siamo nel 1964) fonda un duo musicale insieme al pianista Yves Gilbert, ma il … Continua a leggere

Pubblicato in saturday pop | Contrassegnato , , | 16 commenti