Il mio 2018: la musica

Un anno musicale abbastanza movimentato, anche se forse privo di acuti assoluti. Ciò non mi ha comunque impedito di acquistare ed apprezzare alcuni buoni dischi, e di assistere a concerti di artisti che stimo particolarmente.
Permettetemi tuttavia, prima di entrare nello specifico, di ricordare alcuni degli artisti del mondo della canzone (più musicalmente vicini a me) che quest’anno ci hanno lasciato.

Dolores O’Riordan: grandiosa cantante e leader dei Cranberries
Aretha Franklin: icona delle musica R&B e non solo
Charles Aznavour: bravo e simpatico cantauatore franco/armeno
Steve Coy: membro dei Dead Or Alive, mio gruppo preferito da ragazzo e non solo. Ho nei suoi confronti una immensa gratitudine ed affetto

Quest’anno ho avuto la possibilità di seguire alcuni concerti dal vivo, ognuno dei quali mi ha lasciato un ricordo difficile da scalfire. Chi ama la musica, sa quante emozioni portino con sé le esibizioni dal vivo, specialmente quelle dei propri Artisti preferiti.
Jovanotti: Bologna, aprile
Kruder & Dorfmeister: Strà, luglio
Prodigy: Treviso, agosto
Kylie Minogue: Padova, novembre
Cesare Cremonini: Padova, novembre

Per finire, come ogni anno, ecco la mia personalissima classifica dei 10 album e dei 10 singoli che mi sono maggiormente piaciuti durante il 2018.
Iniziamo dagli Album

10 – Marco Mengoni: “Atlantico”
9 – Ariana Grande: “Sweetener”
8 – Kylie Minogue: “Golden”
7 – Muse: “Simulation Theory”
6 – Alessandra Amoroso: “10”
5 – Maneskin: “Il ballo della vita”
4 – Luca Carboni: “Sputnik”
3 – Jovanotti: “Oh, Vita!”

2 – The Prodigy: “No Tourists”

1 – Cesare Cremonini: “Possibili Scenari”

Ed ecco per finire i 10 singoli che compongono la mia classifica per il 2018

10 – Luca Carboni: “Una Grande Festa”
9 – Takagi & Ketra con Tommaso Paradiso ed Elisa: “Da Sola / In The Night”
8 – Marco Mengoni: “Voglio”
7 – Cesare Cremonini: “Kashmir Kashmir”
6 – Maneskin: “Torna A Casa”
5 – Malika Ayane: “Stracciabudella”
4 – Elisa: “Se Piovesse Il Tuo Nome”
3 – Ariana Grande: “No Tears Left to Cry”

2 – Alice Merton: “No Roots”

1 – Liam Payne & Rita Ora: “For You”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Il mio 2018: la musica

  1. Vittorio ha detto:

    Della tua lista mi piacciono /ascolto i prodigy. I miei gusti mi collocano ai tuoi antipodi 😊
    Le voci di dolores e aretha ci daranno emozioni per molto molto tempo.

    Piace a 1 persona

  2. francescodicastri ha detto:

    I Foo Fighters da me l’estate prossima? Interessano?

    Piace a 1 persona

  3. Harley ha detto:

    Il mio 2018? domani vieni nel mio blog e lo scoprirai… musica e libri.. 🙂

    Piace a 1 persona

  4. Massi Tosto ha detto:

    a parte i Prodigy ….

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...