La storia di un anello

Parigi, 2012

La compagnia dell’Anello è così composta: io, MDM (Mia Dolce Metà), Figlio.
Dopo esser saliti in cima alla Torre Eiffel, dopo aver scalato le centinaia di gradini dell’Arco di Trionfo, dopo aver passeggiato lungo il Campo di Marte e percorso i Champs-Élysées, ci troviamo seduti su una panchina osservando lo scorrere lento delle acque della Senna.
Ci si avvicina un tipo che a prima vista appare un clochard, il quale raccoglie un oggetto da terra e ce lo porge.
Un anello.
Color oro, luccicante come l’oro, con l’interno marchiato. Il clochard dice che ce lo regala, sembra non voglia nulla in cambio, io gli offro 2 monete da 2 Euro l’una, lui le accetta e se ne va.
Io non penso sia d’oro. Anzi, penso che il tipo abbia “finto” di raccoglierlo per terra, e che abbia fatto il dono solo per ricevere qualche Euro da parte nostra.
Non dico imbroglio, direi piuttosto una “furbizia”.

Padova, 2019

L’anello parigino è rimasto dentro al cassetto per quasi 7 anni, pressoché dimenticato. Ha perso lucentezza, si è ossidato.
Dovendo andare dall’orefice per un altro motivo, ho pensato di sottoporre alla sua attenzione l’anello in questione.
Analisi molto veloce: ottone.
Il marchio all’interno (che attesterebbe fosse d’oro) è falso.
Mistero chiarito. Anche se ero sempre stato convinto che si trattasse di un anello falso.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

40 risposte a La storia di un anello

  1. Vittorio ha detto:

    se lo metti al dito diventi invisibile?

    sarò a parigi in aprile
    se ne trovo un anello te lo tengo da parte

    Piace a 1 persona

  2. fleurerose ha detto:

    … vabbè, almeno è stata una truffa “poetica”!;) Buona giornata

    Piace a 1 persona

  3. Menti Vagabonde ha detto:

    Ha il valore di un ricordo

    Piace a 3 people

  4. Ploporosso70 ha detto:

    È sempre affascinante la storia dietro gli oggetti secondo me

    Piace a 3 people

  5. Massi Tosto ha detto:

    concordo con CG , ho una scatola dove ci sono un mare di oggetti che sembrano non servire a niente , ma che dietro hanno delle storie da raccontare come la tua , mi propongo per la parte di Gandalf il bianco ….buona giornata K

    Piace a 1 persona

  6. Lu {pandored73} ha detto:

    Io non lo avrei portare a valutare. Così, lo hai svalutato del suo unico e prezioso valore.

    Piace a 1 persona

  7. Sephiroth ha detto:

    Prestamelo quando chiederò a qualcuna di sposarmi!! 😂😂😂

    Piace a 1 persona

  8. Sir Babylon ha detto:

    Pensa che shock sarebbe stato scoprire che valeva qualche centinaio di euro!

    Piace a 1 persona

  9. Sara Provasi ha detto:

    Però è prezioso nel contesto in cui l’hai avuto! *_*

    Piace a 1 persona

  10. SaraTricoli ha detto:

    Si credo anch’io sia una furbizia… inventano sempre qualcosa di nuovo. Però è bello che tu l’abbia conservato e anch’io come te avrei chiesto a un esperto, non si sa mai ^_^

    Piace a 1 persona

  11. Neogrigio ha detto:

    e vabbe’…ci sta…d’altronde vacanza e’ anche questo, lasciarsi andare in tutto e per tutto

    Piace a 1 persona

  12. francescodicastri ha detto:

    E bravo il clochard. Sono sempre propenso a pensare che certa inventiva è sprecata e andrebbe premiata. Infatti i miei film preferiti sono sulle truffe. Purché non sia io il truffato 😁

    Piace a 1 persona

  13. Paola ha detto:

    Nei pressi della Tour Eiffel, appunto nel viale pedonale sulla Senna, capita spesso di incontrare queste persone che fanno finta di aver trovato un anello e te lo offrono come fosse tuo. In realtà sono loro stessi che lo fanno “apparire”. C’è gente che è rimasta fregata pesantemente, pensando a un anello d’oro ha detto “sì è mio” e ha pagato qualche decina di euro. Colore locale

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...