Modi di morire

“Tra morire bene e morire male, a parte le cause tecniche dell’evento,
la sola vera differenza è essere contenti che gli uccellini ci siano anche  quando tu non ci sei più,
oppure dolersene ed invidiare ai vivi la vita”
Michele Serra

Ogni tanto penso alla morte, spero più spesso di quanto lei pensi a me.
Non credo che invidierò la vita altrui, la mia sola speranza è che il mio ricordo possa generare un sorriso.

Questa voce è stata pubblicata in blog life e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Modi di morire

  1. Pi’s enterprise ha detto:

    Concordo molto♥️♥️♥️♥️

    Piace a 1 persona

  2. Lu {pandored73} ha detto:

    Siamo ciò che lasciamo in eredità.

    Piace a 1 persona

  3. cuoreruotante ha detto:

    Pensiero forte ma che ogni tanto fa capolino anche nella mia testa… e non mi fa paura.
    Se colpisce chi mi è vicino allora si che ne provo il reale terrore e dolore.

    Piace a 1 persona

  4. Lady Nadia ha detto:

    È molto bello ciò che hai detto. Il concetto di Serra, invece, mi pare essere campato un po’ in aria. Ciaooo.

    Piace a 1 persona

  5. Sara Provasi ha detto:

    Mi viene in mente una storia taoista che diceva qualcosa come che a un uomo morì il figlio e tutti erano stupiti perché non si disperava. Lui si spiegò dicendo: “sapevo che prima o poi sarebbe successo/poteva succedere.”
    Quello chiaramente è un estremo, ma secondo me l’accettazione della morte è una cosa importantissima da coltivare nella vita, quasi ogni giorno. In questo senso trovo sia benefico pensarci spesso!

    Piace a 1 persona

  6. Massi Tosto ha detto:

    Si in effetti più semplice accettare la propria che quella degli altri

    Piace a 1 persona

  7. vittynablog ha detto:

    Mamma mia, subire la morte degli altri è terribile!!! Mille volte meglio la mia che uno dei miei cari! Anch’io spero di venire ricordata con un sorriso….

    Piace a 1 persona

  8. vittynablog ha detto:

    Questo lo sapremo “dopo”! E speriamo di non avere fregature…..

    Piace a 1 persona

  9. quarchedundepegi ha detto:

    C’è chi dice che con la morte comincia la vita.
    La mia esperienza professionale mi dice che non è possibile portare a termine il “programma di vita” con una vita soltanto. Quindi viviamo portandoci dietro l’esperienza (il ricordo è nel profondo dell’inconscio) di più vite. Chissà la prossima se ci sarà!
    È sicuro però che non è sbagliato accettare “IL DESTINO COME SCELTA”… lo scrisse uno psicologo di Monaco di Baviera.
    Buona serata.
    Quarc

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...