Saturday Pop. Talk Talk: “It’s My Life”

Il primo album “The Party’s Over” è tutt’altro che festaiolo. I Talk Talk professano un pop che può apparire leggero, ma non lo è affatto.
La voce di Mark Hollis si staglia quasi sofferente, lui si pone come anti-divo, e la classifica langue. Solo #21 in madre patria Inghilterra, pressoché invisibile altrove.
La malinconia pervade anche il loro 2° album “It’s My Life”, in UK vengono ancora snobbati (l’album arriva solo alla posizione #35) ma qualcosa inizia a muoversi sui versanti Europa e Nordamerica. La loro musica “impegnata” sembra finalmente essere apprezzata, nonostante la EMI (la loro casa discografica) tendesse ad emarginarli e a non capirli.
A fare da spartiacque è proprio la canzone che dà il titolo all’abum, la omonima “It’s My Life”, di cui i Talk Talk girano un video che alla EMI non piace affatto, dato che compaiono solo animali e la presenza di Marl Hollis è limitata ad alcune piccole sequenze dove lui non apre neppure bocca.

La EMI pretende un nuovo video dato che la canzone “sembra” piacere, i Talk Talk accontentano la casa discografica utilizzando lo stesso video precedente e mettendo Mark Hollis in primo piano in playback.
Assurdo e geniale.

Nonostante il successo di altri singoli oltre a questo (“Such a Shame” e “Life’s What You Make It” su tutti), i Talk Talk continueranno a rimanere non capiti da molti, per il loro tentativo di fuggire dalla banalità, alla ricerca del minimalismo musicale nonostante l’uso di strumentazioni molto variegate sia nelle registrazioni che dal vivo.

Il loro tratto distintivo è senza dubbio la malinconia che permea quasi ogni loro canzone, per questo motivo appare quantomeno curioso che i “No Doubt” nel 2003 abbiano scelto di fare una cover di “It’s My Life” dicendo che si tratta di “una canzone che irradia positività”.
Chissà cosa avrà pensato il taciturno Mark.

Talk Talk
It’s My Life
Formato: 12″
Etichetta: Parlophone
Codice: 060 20 3849 6

A1 It’s My Life (Tropical Love Forest Mix)
A2 It’s My Life
B Talk Talk – Recycled

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a Saturday Pop. Talk Talk: “It’s My Life”

  1. Vittorio ha detto:

    Li ho ascoltati giusto ieri. La cover dei no doubt non è male.
    Un pezzo dei tt che mi piace è my foolish friend.
    Buon sabato

    Piace a 1 persona

  2. Massi Tosto ha detto:

    Tanta roba i Talk Talk

    Piace a 1 persona

  3. silvia ha detto:

    Buon sabato

    Piace a 1 persona

  4. Nc ha detto:

    è incredibile come alcuni pezzi a volte snobbati dalle major poi diventino pezzi di successo ricordati per anni.

    Piace a 1 persona

  5. gaberricci ha detto:

    Ah, la versione dei No Doubt, quanti ricordi! (Non tutti positivi…)

    Piace a 2 people

  6. Neogrigio ha detto:

    bellissima canzone

    Piace a 1 persona

  7. francescodicastri ha detto:

    Quando seguire un gruppo ti faceva sentire “diverso”. Un sacco di persone mi dicevano “Hollis chi?” e io mi sentivo speciale

    Piace a 1 persona

  8. Harley ha detto:

    Mark Hollis e i Talk Talk furono un grande connubbio musicale peccato però perchè pochi sono stati i loro lavori e quindi la loro popolarità è stata un pò frenata…..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...