Saturday Pop. David Bowie: “Hallo Spaceboy”

Quando il “Duca Bianco” scrisse “Hallo Spaceboy”, ne andò particolarmente fiero. Aveva l’intenzione di scrivere un brano che richiamasse il sound dei Nine Inch Nails e dei Doors, e il risultato ottenuto pareva perfetto.
Il brano venne incluso nel pluri-decorato album “Outside” e Bowie decise di proporlo come singolo.
Per far ciò chiamò un duo di amici di lunga data, i Pet Shop Boys, volendo proporre come singolo una versione del brano più orientata verso la dance.
Mitica la telefonata intercorsa tra David Bowie e Neil Tennant dei Pet Shop Boys mentre il duo si trovava in studio a remixare il brano; di questa telefonata ne parlò proprio Tennant alcuni anni dopo.
Più o meno andò così:

Neil Tennant: Ciao David, io e Chris stiamo remixando il brano, ne faremo una versione dance come volevi tu
David Bowie: Bene
NT: Abbiamo per prima cosa inserito alcuni campionamenti tratti dal brano di apertura di Outside
DB: Bene
NT: Poi abbiamo tolto chitarre e quant’altro non fosse elettronico, come nel nostro stile
DB: Bene
NT: Il tuo originale di “Hallo Spaceboy” è un po’ povero di parole, solo un verso. Così ho pensato di aggiungere la mia voce e di creare una sorta di duetto virtuale tra me e te
DB: Bene
NT: Il testo da me cantato richiama le parole di “Space Oddity”, sono certo che ti sarebbe piaciuto. Abbiamo pensato di farlo diventare il terzo brano di una ipotetica trilogia dedicata a Major Tom: “Space Oddity” – “Ashes to Ashes” – “Hallo Spaceboy”
DB: Forse è meglio che venga lì

David Bowie fu entusiasta del lavoro fatto dai Pet Shop Boys, al punto che girò il video della canzone insieme a loro ed insieme a loro presentò il brano sia a “Top Of The Pops” che ai “Brit Awards” del 1996.

“Volevo che “Hallo Spaceboy” rappresentasse uno dei punti più alti sia della mia carriera che di quella dei Pet Shop Boys” rivelò in seguito Bowie “e ci sono riuscito”.

David Bowie
Hallo Spaceboy
CD singolo
Anno: 1995
Etichetta: Arista/BMG
Codice: 74321 35382 2

1 Hallo Spaceboy (Pet Shop Boys Remix)
2 Under Pressure (Live Version)
3 Moonage Daydream (Live Version)
4 The Hearts Filthy Lesson (Bowie Mix)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in saturday pop e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Saturday Pop. David Bowie: “Hallo Spaceboy”

  1. Sara Provasi ha detto:

    Che duo! Anzi trio 😀
    Non la conoscevo

    Piace a 1 persona

  2. silvia ha detto:

    Bella collaborazione senza dubbio, buona giornata!

    Piace a 1 persona

  3. The Butcher ha detto:

    Hallo Spaceboy è una canzone che ho scoperto quasi per caso e che mi ha veramente sorpreso. Ricordo che ero a casa di un amico e che a un certo punto mentre c’era la musica di sottofondo arrivò il turno di Hallo Spaceboy e mi colpì parecchio. Una bella scoperta!

    Piace a 1 persona

  4. Vittorio ha detto:

    non posso che approvare 🙂

    Piace a 1 persona

  5. Massi Tosto ha detto:

    Che trio ? Buone vacanze K

    Piace a 1 persona

  6. gaberricci ha detto:

    Sai che è un pezzo che non conosco? Certo che dai Nine Inch Nails alla dance era un salto che poteva venire in mente solo a Bowie…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...