My Music. Faithless: “God Is A DJ”

Penso di essermi innamorato musicalmente dei Faithless con questo brano, vera e propria apoteosi della ‘club culture’, che dal vivo ti fa trascendere, ti porta in un’altra dimensione, ti fa gioire, ti fa piangere, ti fa sentire vivo.
E’ uno dei miei brani preferiti di sempre, è la gioia della musica, è il piacere di stare insieme alle altre persone e muoversi con loro a ritmo di musica, è la possibilità di sentire sotto la pelle la vita che ti scorre.

In prima fila ad un loro concerto (Alcatraz, Milano), riuscii a stringere la mano a Maxi Jazz, vocalist del gruppo. Si tratta dell’unica volta nella mia vita che durante un concerto sono riuscito a ‘toccare’ uno degli artisti sul palco.

Ma ho anche un secondo aneddoto.
Da sempre parsimonioso di giudizi riguardo la musica che ascolto, mio padre si trovava in soggiorno insieme a me mentre in televisione su MTV trasmettevano la classifica dei video musicali più richiesti.
Mio padre non stava guardando la TV perché impegnato in un cruciverba, ma la musica di questo brano attirò la sua attenzione, lui si distrasse dal Bartezzaghi e guardò incuriosito il video, per esclamare alla fine “bella canzone”.
Detto da lui significa che è un capolavoro assoluto.

“This is my church
This is where I heal my hurts
For tonight
God is a DJ”

“Questa è la mia chiesa
Qui è dove curo i miei mali
Per stasera
Dio è un DJ”


Maxi Jazz, autore e vocalist dei Faithless

Questa voce è stata pubblicata in My music e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a My Music. Faithless: “God Is A DJ”

  1. Vittorio ha detto:

    è curioso l’accostamento tra l’aspetto religioso e il nome del gruppo “senza fede”

    Piace a 1 persona

  2. silvia ha detto:

    Sinceramente non mi piace molto, buon pomeriggio.

    Piace a 1 persona

  3. gaberricci ha detto:

    Non è il mio genere, ma capisco che questo è il motivo basilare per cui la musica esiste e per cui la amo nel modo viscerale in cui la amo.

    “La musica! Una magia superiore a tutte quelle che facciamo qui” (Albus Silente).

    Piace a 1 persona

  4. francescodicastri ha detto:

    Concordo con tuo padre. Bel pezzo davvero

    Piace a 1 persona

  5. Harley ha detto:

    Un pezzo con una buona metrica…da mixare.. 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...