Citazioni musicali. Rammstein: “Radio”

“Radio, mein Radio
Ich lass’ mich in den Äther saugen
Meine Ohren werden Augen”

“Radio, mia radio
Mi lascio assorbire dall’etere
Le mie orecchie diventano occhi”

Ho sempre amato ascoltare la musica alla radio, sin da quando ero poco più che un bambino.
La domenica mattina dovevo assolutamente sentire la classifica delle canzoni, e munito di “audiocassetta” (i più giovani forse non ne hanno nemmeno mai vista una) registravo i brani che più mi piacevano.

Crescendo la radio continuò a farmi compagnia, in alternativa ai dischi di musica che già avevo iniziato a comperare. Addirittura studiavo con lo sfondo musicale, senza perdere la concentrazione, ed ho continuato a farlo fino alla laurea.
Fedele compagna di pomeriggi passati in solitudine, avevo trovato in “Radio Padova” (la principale stazione radiofonica della mia città) il mio canale preferito, dato che trasmettevano davvero tutti i dischi che a me piacevano maggiormente, e questo andò avanti per moltissimi anni.
Una programmazione che ogni tanto cercavo anch’io di definire telefonando da casa e chiedendo che mi venisse messa in onda qualche canzone di cui magari non possedevo ancora il disco. Canzone che poi, ovviamente, registravo su cassetta per poi potermela riascoltare.

“Jede Nacht ich heimlich stieg
Auf den Rücken der Musik
Leg’ die Ohren an die Schwingen
Leise in die Hände singen
Jede Nacht und wieder flieg’
Ich einfach fort mit der Musik
Schwebe so durch helle Räume
Keine Grenzen, keine Zäune”

“Ogni notte salivo di nascosto
Sul dorso della musica
Posavo le orecchie sulle ali
Cantavo piano nelle mani
Ogni notte e volavo di nuovo
Semplicemente andavo via con la musica
Scivolavo così attraverso spazi luminosi
Niente confini, niente recinzioni”

La musica della radio mi ha fatto davvero volare, mi ha portato verso mondi inesplorati facendomi viaggiare con la fantasia.
Ancora oggi, quando sono in auto oppure la sera quando vado a letto, ascolto la radio.
E’ cambiato molto il modo di proporre la musica radiofonica, ed il modo di tenere compagnia all’ascoltatore.
Ma io rimango sempre lì, in fedele ascolto.

PS Non lasciatevi ingannare dal look dei Rammstein. Il testo della canzone è splendido

Questa voce è stata pubblicata in citazioni musicali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

34 risposte a Citazioni musicali. Rammstein: “Radio”

  1. Vittorio ha detto:

    verranno a torino il prossimo anno

    Piace a 1 persona

  2. Misteryously ha detto:

    Conosco bene mi piace buongiorno Andrew

    "Mi piace"

  3. Sara Provasi ha detto:

    Bella la citazione!
    Io sono più da lettore musicale, la radio non la ascolto…
    E la canzone dei Rammstein l’ho ascoltata insieme ad altre quando è uscito l’album, ma loro non riesco a farmeli piacere, nonostante li apprezzi tecnicamente e in generale 🤔
    Ma sono io che ho problemi con gran parte del metal 😀

    Piace a 1 persona

  4. claudio sciarretti ha detto:

    I Rammstein quanti ricordi 😅da adolescente erano la mia band preferita!

    Piace a 1 persona

  5. francescodicastri ha detto:

    Non li sopporto proprio, è più forte di me. E, comunque, la radio è ancora oggi una compagna dei miei viaggi

    Piace a 1 persona

  6. silvia ha detto:

    buon pomeriggio

    Piace a 1 persona

  7. wwayne ha detto:

    Anche a me piace ascoltare la radio. Il mio programma preferito è “A me mi piace”, in onda su Radio 105 dalle 18 alle 20: l’hai mai ascoltato?

    Piace a 1 persona

  8. Harley ha detto:

    Da ragazzo lavorai in una radio privata locale e ci rimasi per sei anni. Le mie trasmissioni in diretta erano tutte mixate, avevo a disposizione 1 ora al giorno dal lunedi alla domenica. Mi sono divertito tantissimo e ho appreso la tecnica dell uso della consolle ecc..Comunque la musica alla radio ti fa davvero stare bene.

    Piace a 1 persona

    • Kikkakonekka ha detto:

      Sarebbe piaciuto tantissimo anche a me lavorare in una radio privata, come speaker/DJ.
      Avevo (forse ho ancora) una conoscenza molto buona della musica commerciale (e sue derivazioni, ovviamente, pop rock house disco dance etc) e mi sarebbe davvero piaciuto poter estendere al microfono i dischi più belli e richiesti dal pubblico.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...